Home » “Glitch” la serie su Netflix direttamente dall’aldilà: la trama e gli episodi

“Glitch” la serie su Netflix direttamente dall’aldilà: la trama e gli episodi

“Glitch” è una delle serie Netflix assolutamente da non perdere. Di che parla? In sintesi: 6 persone tornano dal mondo dei morti per risolvere questioni rimaste insolute nella vita precedente. Vi raccontiamo di più sulla trama e sul cast. (Continua a leggere dopo la foto) 

"Glitch"

“Glitch”, come detto, è presente sulla nota piattaforma Netflix. Si tratta di una serie australiana diretta da Emma Freeman dal genere drammatico e paranormale. Il racconto è incentrato su sei personaggi che, dal mondo dei morti, riescono a tornare in vita. I “risorti” sono pronti a ricostruire e ripercorrere dei ricordi, cercando, in questo modo, di risolvere questioni lasciate in sospeso nella vita passata.

“Glitch”: la trama

La Trama della serie non parla dei soliti “zombie” che bramano costantemente carne umana e che trasformano i viventi in “compagni di sorte”. Glitch racconta di sei persone normalissime (o quasi) risorte dall’aldilà e tornate in vita piene di mille dubbi e punti interrogativi.

La serie è ambientata nella cittadina di Yoorana. E’ qui che sei redivivi si ritrovano, un giorno, completamente nudi nel cimitero e privi di stracci di memoria a cui potersi aggrappare. La storia parte da un punto nel vuoto: è solo con lo scorrere del tempo che le vicende cominceranno a prendere forma. I personaggi risorti sono pieni di domande senza alcuna risposta: gli unici elementi a loro disposizione sono flashback improvvisi in grado di restituirgli spezzoni delle loro vite passate.

Grazie all’aiuto del poliziotto del posto James Hayes e della dottoressa del consultorio locale, Elishia McKellar (altri personaggi di spicco della serie), saranno ulteriormente in grado di risolvere questioni lasciate in sospeso “da una vita”. Insomma, è una serie inebriante in grado di suscitare forti emozioni. I personaggi che si trovano travolti dal vortice di vicende sono di vario genere: c’è chi scopre di venire da un’epoca molto lontana e, guarda caso, c’è anche la la moglie dello stesso agente Hayes, morta di cancro qualche anno prima. Segreti ed indagini percorreranno e si alterneranno continuamente nel corso degli eventi. Solo alla fine, però, si scoprirà il vero senso dell’intera storia: L’azienda Noregard ha un misterioso ed inquietante rapporto con i risorti.

“Glitch” è una serie suddivisa in tre stagioni: gli episodi totali sono 18 ed ognuno di essi è della durata di 55 minuti