Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “La casa di carta 5”, disposti a tutto pur di sopravvivere: come finisce l’ultima stagione

“La casa di carta 5”, disposti a tutto pur di sopravvivere: come finisce l’ultima stagione

“La casa di carta 5”: la celebre serie televisiva che ha spopolato in tutto il mondo è giunta purtroppo all’ultima parte della sua stagione finale. I protagonisti rimasti in vita, sempre sotto la guida del Professore, saranno disposti a tutto pur di sopravvivere. Ecco tutto ciò che c’è da sapere sulla trama. (Continua a leggere dopo la foto)

La casa di carta - Parte 5

“La casa di carta” arriva purtroppo ad un capolinea e il Professore, questa volta, ha preparato tutto per salvare la sua banda. La prima parte della stagione finale della serie si è conclusa, lasciando l’amaro in bocca, con il sacrificio di Tokyo (Úrsula Corberó). Questa perdita ha sconvolto tutti i suoi compagni e, più di ogni altra cosa, ha evocato la rabbia del Professore (Álvaro Morte), che ora è disposto a tutto pur di vendicare la ragazza defunta e, in generale, tutti quelli che hanno perso la vita nell’operazione.

Com’è possibile riscontrare nel trailer, quest’ultimo personaggio annuncia: “Nelle ultime ore ho perso delle persone molto importanti e non permetterò a nessun altro di morire per questa rapina”. Questa volta, che è proprio la volta decisiva, ritroviamo la banda che, trovatasi senza via d’uscita perché bloccata dall’incursione delle forze speciali, è a rischio di dividersi in due. C’è chi vorrebbe trovare al più presto una via di fuga e c’è chi, invece, vorrebbe insistere per portare l’oro fuori dalla Banca di Spagna. Ma quale decisione prenderà il Professore e quali assi tirerà fuori dalla manica?

“La casa di carta 5”: la trama

Il Professore raggiunge la piazza della Banca a bordo di un Maggiolino rosso e viene in seguito scortato all’ingresso dall’esercito. L’ispettrice Alicia Sierra (Najwa Nimri), determinata ad azzuffare i rapinatori, è però più battagliera che mai e non renderà per nulla facile il compito a quest’ultimo. Il Professore necessita ora di mettere in pratica il piano, ideato da lui stesso, che aveva messo in serbo. La sua carta vincente potrebbe essere rappresentata da Rafael (Patrick Criado), il figlio di Berlino (Pedro Alonso), che abbiamo avuto modo di conoscere nella prima parte.

A riguardo di questa parte finale, Álvaro Morte garantisce, ai fan della serie, questo: “Sarà un finale con una tensione pazzesca”. Rodrigo de la Serna, nel ruolo di Palermo, dall’altra parte, assicura invece: “I fan non rimarranno delusi!”.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004