Home » Botte agli inviati e telecamere distrutte: panico in diretta per la conduttrice Rai, fermato tutto

Botte agli inviati e telecamere distrutte: panico in diretta per la conduttrice Rai, fermato tutto

Panico in diretta per la conduttrice della Rai: gli inviati della sua trasmissione sono stati aggrediti durante un servizio e le telecamere sono state distrutte. La conduttrice è stata costretta ad interrompere il regolamento. Alcune immagini, però, erano già andate in onda e dunque i telespettatori hanno potuto assistere allo scempio. (Continua dopo la foto…)

eleonora daniele storie italiane

Panico in diretta: botte agli inviati e telecamere distrutte

Attimi di panico durante la trasmissione di Rai Uno: gli inviati sono stati aggrediti durante un servizio e le telecamere sono state distrutte. La conduttrice, abbastanza impaurita, è stata costretta ad interrompere il collegamento. Alcune immagini, però, sono state trasmesse. I telespettatori dunque hanno assistito allo scempio.

Al momento non conosciamo le condizioni degli inviati della trasmissione. Si spera ovviamente che tutto si sia risolto e che non abbiano riportato danni. La conduttrice invece si è presa un grosso spavento, ma è stata lucida nel chiudere repentinamente il collegamento. (Continua dopo la foto…)

Diletta Leotta, piovono critiche contro i cambiamenti apportati a DAZN

Botte agli inviati di “Storie Italiane”, panico per Eleonora Daniele

Paura per Eleonora Daniele durante la puntata di “Storie Italiane” andata in onda ieri. Gli inviati della sua trasmissione sono stati aggrediti durante un servizio a Pozzuoli, in provincia di Napoli. La conduttrice è stata costretta a chiudere il collegamento, ma alcune immagini sono andate in onda.

La troupe di “Storie Italiane” si è recata a Pozzuoli per intervistare Raffaele, un uomo che da mesi si è visto occupare la propria abitazione in cui vive dal 2012. Raffaele nei mesi scorsi si era trasferito dalla mamma perchè aveva contratto il Covid-19. L’uomo ha trascorso 40 giorni dalla madre, ma quando è tornata a casa ha trovato una brutta sorpresa. La sua abitazione, infatti, era stata occupata da una donna incinta con due bambini e da un’altra donna. L’uomo ha allertato la polizia, i carabinieri e i vigili, ma non ha risolto nulla. Alla fine gli hanno proposto di convivere con loro in casa”, ma a quel punto Raffaele ha preso le cose personali e se ne è andato, lasciando la casa agli abusivi.

Mentre Raffaele spiegava la sua storia, gli inviati e l’intervistato stesso sono stati aggrediti dalle donne che occupano la casa, le quali hanno inveito contro i presenti, arrivando anche a minacciarli. A quel punto, dato che le immagini erano abbastanza forti, Eleonora Daniele è stata costretta ad interrompere il collegamento.

Tag: