Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Grave lutto nel cinema italiano, addio ad uno dei più grandi. Se ne va un pezzo di storia

Grave lutto nel cinema italiano, addio ad uno dei più grandi. Se ne va un pezzo di storia

Il mondo del cinema italiano colpito da un grave lutto. Se ne va un grande artista ed esponente del movimento artistico italiano. Un pezzo di storia del cinema. Ha portato in alto il nome dell’Italia nel mondo. La sua scomparsa lascia un vuoto incolmabile. Pochi hanno le carte in regola per prendere il suo posto. Nessuno, invece, potrà sostituirlo nel cuore dei propri cari e delle persone che lo stimavano. (Continua dopo la foto…)

Lutto nel cinema italiano

Grave lutto nel mondo del cinema italiano. Se ne va un pezzo di storia. È mancato improvvisamente nella notte a Roma. Aveva 65 anni ed era figlio d’arte. Anche suo padre, infatti, è stato un’artista che ha impreziosito il cinema italiano. Egli aveva raccolto proprio l’eredità del padre, iniziando a lavorare nel mondo artistico fin da ragazzo. Nel corso degli anni ha lavorato a braccetto con attori di caratura internazionale. Ha concorso per numerosi premi, di cui alcuni molto molto importanti. La notizia della sua morte ha generato tristezza e sgomento. La sua scomparsa lascia un vuoto incolmabile nel cuore dei propri cari. Era stimato da molti nell’ambiente artistico. Pochi potranno prendere il suo posto. (Continua dopo la foto…)

Lutto nel cinema, il triste annuncio poco fa

massimo cristaldi

si è spento

Morto Massimo Cristaldi

Il mondo del cinema colpito da un grave lutto. È morto improvvisamente nella notte a Roma Massimo Cristaldi, famoso produttore cinematografico figlio di Franco Cristaldi e della sua prima moglie Carla Rosa Simonetti. La notizia della sua morte è stata comunicata dalla Cristaldi Pics, società di produzione fondata proprio dalla famiglia Cristaldi.

Nato a Roma il 23 marzo 1956, Massimo Cristaldi ha raccolto l’eredità del padre, iniziando a lavorare fin da ragazzo nell’industria cinematografica. Egli ha iniziato nel 1974, prima come assistente e ispettore di produzione, poi, per nove anni, come direttore di produzione in oltre venti film, lavorando, tra gli altri, con Federico Fellini, Francesco Rosi, Sergio Corbucci, Nanni Loy, Giuliano Montaldo, Duccio Tessari, Marco Vicario, Sergei Bondarchuk, Alexandre Arcady, Michael Anderson e tanti altri ancora.

Con la sua Cristaldi Pics ha prodotto numerosi lavori di assoluta qualità, tra i quali ricordiamo sicuramente “Sicilian Ghost Story”, “Salvo”, “Tiberio Mitri – Il Campione” e la “Miss”, miniserie TV in onda nel 2010). Negli ultimi tempi
era impegnato nella realizzazione di un film tratto dal libro “Tu, mio” di Erri De Luca. L’inizio delle riprese era in programma per il prossimo settembre.

massimo cristaldi

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor