Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Blanco, l’hashtag su Twitter scatena il panico: cos’è successo

Blanco, l’hashtag su Twitter scatena il panico: cos’è successo

Nelle ultime ore è salito in tendenza sul noto social network Twitter l’hashtag “Rip Blanco“. I fan del famoso cantante, vincitore del Festival di Sanremo 2022 insieme a Mahmood, sono andati nel panico. Per alcuni istanti qualcuno ha pensato che fosse accaduto qualcosa all’artista o che addirittura fosse morto. In questo articolo vi spieghiamo nei dettagli cos’è successo. (Continua dopo la foto…)

Chi è Blanco

Riccardo Fabbriconi, in arte Blanco, è nato a Brescia il 10 febbraio 2003. Nonostante abbia solo diciannove anni, compiuti da poco, la sua carriera ha toccato già vette molto alte. Da piccolo ascoltava Lucio Battisti, Lucio Dalla e Pino Daniele grazie al padre e durante l’adolescenza si è avvicinato al mondo dell’hip hop. Inizialmente, però, cerca di sfondare nel mondo del pallone, ma dopo un po’ capisce che la sua passione è la musica.

Nel giugno 2020 ha pubblicato su SoundCloud l’EP “Quarantine Paranoid”, con il quale si è fatto notare dalla Universal Music, che gli ha proposto un contratto discografico. Ha dunque debuttato con il singolo “Belladonna (Adieu)”, mentre a luglio viene pubblicato “Notti in bianco“, che diventerà una sleeper-hit durante l’estate 2021 raggiungendo il 2º posto della Top Singoli della FIMI. L’8 gennaio 2021 pubblica “La canzone nostra” in collaborazione con il produttore Mace e il rapper Salmo. Il singolo riscuote un grandissimo successo, tanto da arrivare primo nella classifica dei singoli italiana. Blanco riceve cinque dischi di platino per aver prodotto oltre 350 000 unità vendute.

Il suo successo, però, è solo all’inizio. In seguito, Blanco pubblica il singolo “Mi fai impazzire” con la partecipazione del rapper Sfera Ebbasta. Esso sale al primo posto e mantiene tale posizione per otto settimane consecutive, venendo certificato sestuplo platino. Il 10 settembre 2021 l’artista pubblica il disco d’esordio “Blu celeste“, contenente nove tracce inedite prodotte da Michelangelo, nonché i singoli precedentemente pubblicati “Notti in bianco”, “Ladro di fiori” e “Paraocchi”. Il disco debutta direttamente al primo posto della classifica degli album italiana e viene poco dopo certificato platino.

Arriviamo dunque a febbraio 2022, quando partecipa al Festival di Sanremo in coppia con Mahmood con il brano “Brividi“. Il brano vince la competizione e viene designato come rappresentante dell’Italia all’Eurovision Song Contest 2022 di Torino. (Continua dopo la foto…)

Sanremo 2022, Blanco rischia di “soffocare” sul palco dell’Ariston: cos’è successo

L’hashtag su Twitter scatena il panico

Da un momento all’altro, sul noto social network Twitter, è finito in tendenza l’hashtag “Rip Blanco”. I fan sono andati immediatamente nel panico. Qualcuno ha pensato addirittura che l’artista fosse morte. In realtà è stato solo uno scherzo di pessimo gusto. Blanco sta bene, come dimostrano anche le storie pubblicate sul suo profilo Instagram. L’artista si sta preparando per l’Eurovision Song Contest e non ha tempo per pensare a questi scherzi davvero di pessimo gusto.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004