Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Bimbo muore dopo aver mangiato fragole, è allerta: dove le aveva prese

Bimbo muore dopo aver mangiato fragole, è allerta: dove le aveva prese –Un bambino di 8 anni è morto dopo aver mangiato le fragole. La tragedia si è consumata lo scorso venerdì. Subito è scattata l’allerta alimentare. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Incendio a Bologna, Stefania e l’ultimo gesto prima di morire: “Ha tentato di salvare i figli”

Leggi anche: Ricercato per quattro omicidi si presenta in TV per partecipare ad un quiz show a premi: l’assurdo retroscena

Bimbo muore dopo aver mangiato fragole, è allerta: dove le aveva prese

Secondo quanto riferito, il bambino di 8 anni avrebbe iniziato ad avere una reazione allergica poco dopo aver mangiato le fragole, con una evidente eruzione cutanea. Le aveva prese durante una raccolta delle scuole locali. La famiglia lo ha subito accompagnato al pronto soccorso, dove il bimbo è stato visitato. Poche ore dopo il piccolo è stato portato a casa, dove è deceduto. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Papa Francesco salta il discorso al centenario del “Bambin Gesù”: non sta ancora bene

Leggi anche: Bomba ad alto potenziale esplode in Italia

Madisonville, bimbo muore dopo aver mangiato fragole

Un bimbo è morto dopo aver mangiato delle fragole a Madisonville, nello stato del Kentucky. Il dramma, avvenuto venerdì scorso, ha fatto scattare subito un’allerta sanitaria: i funzionari sanitari nelle contee di Hopkins e Todd hanno consigliato alle persone di non mangiare le fragole delle raccolte fondi delle scuole in attesa dei risultati delle analisi sui frutti.

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure