Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Guerra in Ucraina, mondo in lacrime: è morto nel devastante conflitto poco fa

Un tragico lutto sconvolge il mondo intero. Il conflitto russo-ucraino miete un’altra vittima. La notizia è stata annunciata poco fa ed ha lasciato tutti senza parola. Un altro morto caduto durante la guerra in Ucraina. Una notizia terribile, che si aggiunge a quelle giunte nei giorni scorsi. Serve il cessate il fuoco immediatamente. Nel mondo deve regnare la pace, non la guerra. (Continua dopo la foto…)

Guerra in Ucraina, è morto durante il conflitto

Una terribile notizia arriva dall’Ucraina: è morto durante il conflitto con la Russia. La notizia, annunciata poco fa, ha sconvolto il mondo. Dopo la morte dei due atleti ucraini, un nuovo personaggio illustre cade durante il conflitto russo-ucraino. La notizia ha sconvolto il mondo intero. Purtroppo questa è la guerra. I civili sono in pericolo. I morti, tra militari e civili, sono già tantissimi dopo una settimana di scontro. Serve il cessate il fuoco. Nel mondo deve regnare la pace, quella per cui i nostri antenati si sono battuti. (Continua dopo la foto…)

Invasione Ucraina, gente in fuga: code ai bancomat, limitati i prelievi

Guerra Russia-Ucraina, Putin può davvero lanciare la bomba atomica?

Lutto nel mondo del ciclismo, è morto Alexander Kulyk

Il conflitto russo-ucraino colpisce nuovamente il mondo dello sport. Dopo la morte del giovane biathleta Yevhen Malyshev e dei due calciatori Vitalii Sapylo e Dmytro Martynenko, adesso purtroppo tocca al mondo del ciclismo. È morto Alexander Kulyk, tecnico della nazionale ucraina e padre dell’ex campione nazionale Andriy Kulyk.
La notizia è stata da poco annunciata da “Cyclingweekly”. È stato Andriy Grivko, ex ciclista professionista e ora presidente della federazione ciclismo ucraina, a riportare la notizia. Kulyk è morto durante il conflitto. Egli non era in guerra, ma stava cercando di aiutare dei cittadini della capitale Kyiv a mettersi in salvo durante un momento di apparente tregua dai bombardamenti e dalle ostilità. Kulyk è morto durante un attacco da parte dei russi. Una notizia terribile che ha sconvolto il mondo intero. Lo sport piange un altro dei suoi straordinari e illustri interpreti. Kulyk era un’icona del ciclismo ucraino. Egli si aggiunge a Malyshev, Sapylo e Martynenko e ovviamente alle vittime di questo terribile conflitto.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure