Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Ibuprofene, c’è carenza nelle farmacie: svelato il motivo

Ibuprofene, c’è carenza nelle farmacie: svelato il motivo

carenza ibuprofene farmacie

Carenza ibuprofene farmacie. Il presidente nazionale di Federfarma, Marco Cossolo, lancia un serio allarme in un’intervista rilasciata all’AdnKronos Salute. Molti stanno facendo scorta di ibuprofene per l’inverno e per questo motivo ci sarebbe carenza in alcune farmacie italiane. Il presidente di Federfarma ha spiegato anche per quale motivo le persone stanno facendo la corsa per accaparrarsi il medicinale in vista dell’inverno. (Continua…)

LEGGI ANCHE: L’AIFA ritira il noto farmaco che usiamo tutti: “Non usatelo”

Carenza di ibuprofene nelle farmacie

L’ibuprofene è un principio attivo che rientra nella famiglia dei farmaci antinfiammatori non steroidei. È dotato di proprietà analgesica, antinfiammatoria e antipiretica. È tra i più usati in Italia, soprattutto per il trattamento delle malattie reumatiche. Il farmaco è infatti indicato nel trattamento del dolore di varia natura ed è utilizzabile in caso di cefalea, mal di denti, dolore mestruale, nevralgie, dolori osteoarticolari, artromialgie, crampi addominali. Il farmaco, inoltre, aiuta ad alleviare i sintomi dell’artrite reumatoide o artrite giovanile, dell’artrosi, della spondilite anchilosante e i dolori articolari.

Essendo uno dei farmaci più usati in Italia, spesso c’è carenza in farmacia, anche se queste fanno una grossa scorta. Attualmente, ad esempio, il presidente nazionale di Federfarma, Marco Cossolo, ha dichiarato che in alcune farmacie manca l’ibuprofene perchè le persone avrebbero fatto scorta per l’inverno per un motivo ben preciso. (Continua dopo la foto…)

LEGGI ANCHE: Guerra nucleare, l’America fa scorta di un farmaco anti-radiazioni: cosa sta succedendo

Il motivo

Il presidente nazionale di Federfarma, Marco Cossolo, annuncia che in alcune farmacie italiane potrebbe esserci carenza di ibuprofene. Molte persone, infatti, stanno facendo scorta per l’inverno. Oltre ad essere uno dei farmaci più usati in Italia, c’è un motivo preciso per il quale gli italiani stanno cercando di accaparrarsi il farmaco il prima possibile e a rivelarlo è proprio Cossolo in un’intervista rilasciata all’AdnKronos Salute.

Ormai ci siamo abituati a questi alti e bassi nella disponibilità del farmaco, conseguenza del fatto che l’ibuprofene è ormai la terapia anti-Covid più usata. È probabile che in tanti abbiano fatto scorta per l’inverno“, ha dichiarato Cossolo. Il coordinatore del consiglio nazionale Federfarma, Eugenio Leopardi, aggiunge: “Verso la fine dell’anno si registrano tante carenze di farmaci, il Brufen è uno di questi“.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure