Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Tragedia in casa, gemellini di 4 anni trovati morti dai genitori

Una famiglia devastata dal dolore. Due fratelli gemelli di 4 anni sono morti dopo essersi addormentati nella cesta dei giocattoli. È successo il 25 agosto e le cause di questa terribile tragedia sono ancora sotto analisi.

Leggi anche: Tragedia in casa, gemellini di 4 anni trovati morti dai genitori

Leggi anche: Costa Concordia, la tremenda notizia per una sopravvissuta: cosa le succede in vacanza

Tragedia in casa, fratelli gemelli di 4 anni trovati morti dai genitori

Ci troviamo a Jacksonville in Florida, due gemelle di 4 anni sono morti in casa e ritrovati nella cesta dei giocattoli chiusa. I genitori sono disperati e hanno dichiarato di non sapere come i loro figli siano finiti nella cesta. In un post pubblicato su Facebook la domenica, la mamma dei gemelli, Sadie Myers, ha detto che la tragedia è avvenuta dopo che i suoi figli sono stati messi a letto dal padre, e che successivamente è andato a letto anche lui. “Quando sono tornata a casa dal lavoro, un paio d’ore dopo, ho guardato tutti i bambini come al solito per assicurarmi che stessero dormendo, poi ho cenato e sono andata a dormire”, ha scritto Sadie Myers. (continua dopo la foto)

Leggi anche: Gino Sorbillo lancia la pizza con il granchio blu e divide l’opinione pubblica

fratelli gemelli

Il post su Facebook della madre

Probabilmente – ha supposto la madre dei gemelli- durante il sonno uno di loro deve essersi mosso e ciò ha causato la chiusura del coperchio di questa vecchia cassapanca di legno di cedro. Non sapevo che la maggior parte delle cassapanche in legno per giocattoli, una volta chiuse, sono ermetiche e insonorizzate. Per questo sono rimasti lentamente senza ossigeno. È stata la cosa più orribile e dolorosa che un genitore o un fratello possa essere costretto a sopportare

Si ipotizza dunque che tutto sia successo nella notte. La madre dei fratelli ha detto che i suoi figli sono soliti svegliarsi e giocare anziché dormire, e che in seguito, presi dal sonno si addormentano in posti strani, circondati dai loro giocattoli. “Ma Venerdì sera lo strano posto in cui hanno deciso di rannicchiarsi e andare a dormire era nella loro cassapanca di cedro che usiamo per riporre tutti i loro animali di peluche”, ha detto Sadie Myers. (continua dopo la foto)

fratelli gemelli

Le indagini dello sceriffo

L’ufficio dello sceriffo di Jacksonville ha rilasciato una dichiarazione a People, affermando che l’indagine è ancora in fase di analisi: “Stiamo lavorando con i nostri partner presso l’ufficio del medico legale per determinare la causa della morte”. Al momento non sappiamo se si sia trattato di un incidente o sia successo qualcos’altro”.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure