Home » Domenica In, Nino D’Angelo ha parlato per la prima volta della depressione

Domenica In, Nino D’Angelo ha parlato per la prima volta della depressione

Ospite in studio a Domenica In da Mara Venier, Nino D’Angelo ha parlato per la prima volta della depressione. Il famoso cantante per ben 2 anni ha dovuto lottare contro di essa, ma finalmente il peggio sembra essere passato. Un discorso a cuore aperto, nato dopo che Mara gli ha fatto cantare il suo nuovo brano Voglio parlà sulo d’ammore. Il pubblico da casa è rimasto completamente senza parole e si è commosso nel sentire la sua storia. Vediamo insieme le parole pronunciate da Nino D’Angelo a Domenica In. (Continua a leggere dopo la foto) 

Domenica In, Nino D’Angelo ha parlato della sua lotta alla depressione

Dopo aver introdotto il nuovo brano di Nino D’Angelo, intitolato Voglio parlà sulo d’ammore, Mara Venier si è lasciata andare ad un commento sulla vita privata del cantante: «Sono due anni che sta chiuso dentro casa. Ha avuto una crisi esistenziale. Ho provato a dargli una mano, ma niente da fare». Dopo questa affermazione della padrona di casa, Nino D’Angelo si è lasciato andare e per la prima volta a Domenica In ha parlato della sua lotta contro la depressione: «Sì, ho conosciuto la depressione, sono stato fermo 4 anni. Non avevo più voglia di fare niente. La depressione non ti fa ridere, non ti fa sognare. Si diventa una nullità. È inspiegabile se uno non tocca con mano». Il cantautore poi ha sottolineato come in questi anni sia stato fondamentale il supporto della moglie Annamaria e dei suoi due figli Vincenzo e Antonio. Un periodo dunque difficile per l’artista che ora sembra essere solo un brutto ricordo lontano.

Chi è il famoso cantante napoletano?

Nino D’Angelo, all’anagrafe Gaetano D’Angelo, è nato a Napoli il 21 giugno 1957 ed è un cantautore, attore, compositore, sceneggiatore, regista e scrittore italiano. L’artista ha compiuto quest’anno 64 anni. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, Nino D’Angelo si è sposato il 25 luglio 1979 con Annamaria Gallo, nata a Napoli l’8 agosto 1963. La coppia ha avuto due figli: Antonio (1979) e Vincenzo (1983). In questo periodo ha cominciato a lavorare in teatro nelle cosiddette sceneggiate, tipica forma teatrale napoletana. Nel 1981 ha esordito nel cinema, con Celebrità. Tra i suoi film si ricordano: Lo studente, Un jeans e una maglietta, Uno scugnizzo a New York, Paparazzi, Vacanze di Natale 2000 e Falchi. Tra le sue canzoni, invece, si ricordano: ‘Nu jeans e ‘na maglietta, Bravo ragazzo, Nun me puo’ scurda’, Voglio penza’ a te, ‘Nu Napulitano, Si turnasse a nascere, Un’altra luce e Voglio parla’ sulo d’ ammore.

Domenica In 2021-2022, quando inizia il programma di Mara Venier: la data esatta