Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Fiorello si lascia andare e racconta della sua più grande paura

Fiorello si lascia andare e racconta della sua più grande paura

Manca sempre meno al Festival di Sanremo 2022 e gli italiani si pongono un’unica domanda: “Fiorello ci sarà anche quest’anno sul Palco dell’Ariston?” La risposta a questo quesito molto probabilmente verrà svelata nelle prossime ore, ma lo storico amico di Amadeus potrebbe tornare a far sorridere gli italiani per la terza volta consecutiva. Rosario Tindaro Fiorello è uno showman, comico, cabarettista, imitatore, cantante, conduttore radiofonico e televisivo, attore e doppiatore italiano. Tra le mille cose che sa fare, Fiorello ha una grande paura. Il suo racconto ha sconvolto i fan. (Continua dopo la foto)

Fiorello si lascia andare e racconta della sua più grande paura: fan sconvolti

La vita di Fiorello è stata segnata anche da una particolare paura. Un qualcosa che, a dire il vero, è molto comune e fa capo a tantissimi protagonisti dello spettacolo. Lo showman catanese soffre di aerofobia. Come molti avranno capito, l’aerofobia è la classica paura di volare. Possiamo facilmente immaginare che, quando si devono prendere determinati mezzi, in modo particolare l’aereo, la situazione si fa dura. In una passata intervista ha dichiarato che il problema non era quello di volare ma quanto quello di cadere. Quindi spesso si ritrova a dover utilizzare delle tecniche per tranquillizzarsi o dei medicinale per poter affrontare il volo con serenità. Come lui, anche altri Vip ne soffrono, tra cui: Alex Britti, Adriano Celentano, Martin Scorzese e Meg Ryan. (Continua dopo la foto)

Chi è il famoso showman?

Rosario Fiorello è nato a Catania il 16 maggio 1960. Nel 1976, all’età di 16 anni, ha iniziato a fare radio nella sua città a Radio Master Sound con la sua prima trasmissione Summer sound, passando pochi mesi dopo a Radio Marte. Poi ha lavorato anche come animatore turistico fino ad approdare in Tv e raggiungere così il successo. Tra i suoi programma si ricordano: Una rotonda sul mare, Festivalbar, Un disco per l’estate, Fiorello Show, Viva RaiPlay! e il Festival di Sanremo.

Fiorello racconta il dramma della sua malattia. “Fate attenzione a questi particolari”

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure