Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Utah, un uomo uccide la moglie, i cinque figli e la suocera: il motivo mette i brividi

Utah, un uomo uccide la moglie, i cinque figli e la suocera: il motivo mette i brividi

Social. Utah, un uomo uccide la moglie, i cinque figli e la suocera: il motivo. Il motivo mette i brividi. La tragica storia che stiamo per ricostruire arriva da oltreoceano e precisamente dagli Stati Uniti d’America. Lo Utah è il 13° più ampio, il 30° più popoloso e il 10° meno densamente popolato dei 50 Stati degli Stati Uniti. Lo Stato confina con il Colorado a est, il Wyoming a nord-est, l’Idaho a nord, l’Arizona a sud, e il Nevada a ovest. Tocca anche un angolo del Nuovo Messico a sud-est. Lo Utah è un centro di trasporti, istruzione, informatica e ricerca, servizi pubblici, estrazione mineraria, e una destinazione turistica molto importante per le sue bellezze naturali. Nonostante sia un angolo di Paradiso, in questi giorni vi si è consumata una tragedia: a massacrare la sua stessa famiglia compresi i cinque figli nella loro casa di Enoch, sarebbe stato i 42enne Michael Haight. (Continua a leggere dopo la foto)

lutto musica

Leggi anche –> Uccide il figlio e poi manda la foto del corpo all’ex moglie: il motivo è agghiacciante

Utah, un uomo uccide la moglie, i cinque figli e la suocera: il motivo

Sarebbe stato Michael Haight, 42enne membro attivo della Chiesa dei mormoni, a massacrare la sua stessa famiglia e i cinque figli nella loro casa di Enoch, nello Utah. A questa conclusione sono arrivati i primi accertamenti investigativi della polizia locale dopo la terribile scoperta del massacro mercoledì 4 Gennaio 2023, come riportato da diverse fonti. Secondo quanto ha rivelato ai media locali il city manager della città di Enoch, Rob Dotson, Michael Haight sarebbe l’unico sospettato del crimine avvenuto in casa sua. Secondo la polizia, l’uomo poi si è tolto la vita dopo aver ucciso gli altri sette in casa. I corpi senza vita dello stesso Michael, 42 anni, della moglie Tausha Haight, 40 anni, dei loro cinque figli (tre figlie femmine della coppia di 17, 12 e 7 anni, e due maschietti di 7 e 4 anni) e della madre di Tausha, la 78enne Gail, sono stati trovati in un lago di sangue con ferite da arma da fuoco. (Continua a leggere dopo la foto)

Le parole di Rob Dotson

Il city manager della città di Enoch, Rob Dotson, ha dichiarato: “L’indagine è ancora in corso ma gli investigatori attualmente ritengono che non ci siano altri sospetti. Le prove suggeriscono che l’indiziato si sia tolto la vita dopo aver ucciso altre sette persone in casa. Questo sospettato è Michael Haight. Molti di noi hanno servito con loro in chiesa, nella comunità e sono andati a scuola con queste persone. Questa comunità in questo momento sta soffrendo con immenso dolore”. Perchè l’uomo avrebbe commesso il terribile gesto? Il motivo alla base di tutto ciò sarebbe il divorzio. Fox Salt Lake City ha riportato che Michael aveva recentemente lasciato il suo lavoro presso il colosso assicurativo per cui lavorava da anni e che Tausha da pochissimi giorni aveva chiesto il divorzio firmando una richiesta il 21 dicembre scorso dopo quasi 20 anni di matrimonio.

Leggi anche –> Vittorio Feltri, il commovente racconto sulla morte della moglie a “Muschio Selvaggio”

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure