Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Covid, Andrea Crisanti avverte: “Dovremo vaccinarci tutti in autunno”

Covid, Andrea Crisanti avverte: “Dovremo vaccinarci tutti in autunno”

Il microbiologo dell’università di Padova, Andrea Crisanti è tornato a parlare di coronavirus durante un’intervista al Fatto Quotidiano. Non è ancora scongiurato il pericolo di un nuovo aumento di contagi in autunno. Perciò bisognerebbe vaccinare tutti. L’esperto ha spiegato che i vaccini che tutti hanno dovuto fare non sono poi così utili, soprattutto in questo momento. Ecco perché.

Il problema dei vaccini

C’è la possibilità che il Covid torni in autunno. Secondo Andre Crisanti, in questo caso bisognerebbe che tutti rifacessero il vaccino. Ma i problemi legati a questi farmaci sono tanti. Innanzitutto la durata dell’efficacia. “Dev’essere chiaro: non usciremo da questa situazione senza un vaccino con una durata più lunga di quelli che abbiamo”, ha spiegato l’esperto. Inoltre, come ogni farmaco, anche i vaccini hanno i degli effetti collaterali che “si moltiplicano quando un vaccino devi darlo tre, quattro, cinque volte”. Il suggerimento di Crisanti è quello di vaccinare la popolazione dai 18 anni in su.

Leggi anche: Mascherina, ora è ufficiale: torna l’obbligo dal 12 giugno per tutti gli italiani

Andrea Crisanti sulla variante Ba.5

In portogallo si sta diffondendo una nuova variante del virus: la Omicron Ba.5. Secondo l’esperto “è presto per dire se il problema è reale a partire da piccole oscillazioni. Sicuramente c’è un’ondata ma può esaurirsi nel giro di qualche settimana. Abbiamo sempre detto che il rischio è quello di una variante più pericolosa selezionata sotto la pressione dei vaccini. Non sappiamo se sia questa Ba.5”. Poi Crisanti ha spiegato che, come tutte le varianti Omicron, la Ba.5 infetta anche i vaccinati. Il rischio maggiore lo corrono le persone fragili e gli anziani che “non sono adeguatamente protette”. Quindi sia i vaccinati che i non vaccinati potrebbero avere una forma grave di Covid con le varianti che ora si stanno diffondendo.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004