Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Rai, arriva “È una vita che ti aspetto”: chi è il conduttore erede del programma della Carrà

Rai, arriva “È una vita che ti aspetto”: chi è il conduttore erede del programma della Carrà

È una vita che ti aspetto prenderà il posto di A raccontare comincia tu, il programma Rai condotto da Raffaella Carrà. Un attore prenderà il posto della mitica show girl italiana. Ecco quando inizia e dove potremo vederlo.

È una vita che ti aspetto quando va in onda

“È una vita che ti aspetto” prenderà il posto di “A raccontare comincia tu”

A raccontare comincia tu, l’ultimo programma condotto da Raffaella Carrà è andato in onda per due stagioni nella primavera e nell’autunno 2019 su Rai 3. La conduttrice lo aveva reso un programma tutto suo e durante lo show proponeva diverse interviste intime a vari personaggi dello show biz. Nella prima stagione aveva incontrato Sophia Loren, Riccardo Muti, Paolo Sorrentino, Maria De Filippi, Leonardo Bonucci e Fiorello. Poi nella seconda stagione aveva invitato Vittorio Sgarbi, Renato Zero, Loretta Goggi e Luciana Littizzetto.

Il prodotto tv è un adattamento del format spagnolo Mi casa es la tuya. La Rai ha annunciato che il programma tornerà in auge ma con un nome diverso e, ovviamente, con un conduttore diverso. Il programma di Rai 3 si titolerà È una vita che ti aspetto. Condurrà lo show Fabio Volo, che dovrà sostituire un personaggio amatissimo dal pubblico italiano: la Carrà.

È una vita che ti aspetto quando va in onda: conduce Fabio Volo

Fabio Volo torna in tv e si profila per lui una grande chance di carriera. Il nome del programma riporta il titolo di uno dei romanzi scritti di suo pugno. La Rai ha annunciato che il programma andrà in onda in prima serata su Rai3. C’è anche già una data di inizio per la prima puntata: giovedì 28 aprile.

Rispetto alle prime due edizioni lanciate da Raffaella Carrà rimarrà invariata la struttura di base del programma. In particolare per quello che attiene la location e l’ambientazione sarà immutato lo stile scenografico. La Rai ha anticipato gli argomenti dei format. “Incontrerà personalità della cultura, dello spettacolo e dello sport, per offrire in ogni puntata un loro ritratto inedito e intimo. Lo studio sarà una casa, ricalcando la dimensione domestica e informale dell’intervista, che manterrà un carattere esclusivo e confidenziale“.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004