Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Politica italiana in lutto: addio per sempre all’ex ministro italiano Roberto Maroni

Politica italiana in lutto: addio per sempre all’ex ministro italiano Roberto Maroni

roberto maroni morto

Roberto Maroni morto. Grave lutto nel mondo della politica: si è spento l’ex ministro Roberto Maroni. La notizia è stata annunciata poco fa dalle principali testate giornalistiche ed è subito divenuta virale in rete. L’annuncio ovviamente è stato accolto con grande stupore dagli italiani. Pochi si sarebbero aspettati una notizia del genere. (Continua…)

LEGGI ANCHE: Grave lutto a Mediaset: Sara Monzani morta per un malore improvviso

È morto Roberto Maroni, aveva 67 anni

Una grave notizia sconvolge il paese intero: è morto Roberto Maroni, ex ministro ed esponente di punta della Lega. La notizia è stata ufficializzata poco fa dalle principali testate giornalistiche. Molti hanno appreso con stupore la notizia. Nessuno, infatti, si sarebbe aspettato un annuncio del genere. L’ex ministro aveva 67 anni e le sue condizioni di salute si sarebbero aggravate negli ultimi giorni.

Roberto Maroni è nato a Varese il 15 marzo 1955. Per anni è stato un politico italiano molto discusso, oltre che un esponente di punta della Lega, di cui è stato segretario federale dal 1º luglio 2012 al 15 dicembre 2013. È stato inoltre Ministro dell’interno nei governi Berlusconi I e Berlusconi IV, risultando il primo politico esterno alla Democrazia Cristiana a ricoprire l’incarico nella storia repubblicana. È stato poi Ministro del lavoro e delle politiche sociali nei governi Berlusconi II e Berlusconi III. Dal 2013 al 2018, invece, è stato presidente della Regione Lombardia. Un pezzo di storia di questo paese. Anche per questo motivo la sua morte ha provocato tristezza e sgomento soprattutto nell’ambiente politico. (Continua dopo la foto…)

LEGGI ANCHE: Terribile lutto nel mondo della musica: l’amato cantante è morto a soli 24 anni

Le cause della morte

A quanto pare, le condizioni di Roberto Maroni si sarebbero aggravate negli ultimi giorni. L’ex ministro pare fosse malato da un paio di anni, ma sulla sua malattia ha sempre mantenuto un certo riserbo. In passato, il leghista ebbe un mancamento e cadendo batté la testa. Dopo una serie di esami, i medici decisero di operarlo alla testa. Fino a quel momento, però, nessuno aveva mai parlato di malattia. Fu il quotidiano Libero, con un articolo del 9 maggio 2021 a firma di Renato Farina, a parlare apertamente di ‘tumore’. In seguito, in merito alle sue condizioni di salute, Maroni dichiarò: “È una cosa che non trascuro, facendo tutte le cure necessarie. Ho capito che tra le cose importanti non c’è la politica con la “p” minuscola”.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure