Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Terremoto in Italia nella notte, gente in strada: ecco la situazione

Terremoto in Italia nella notte, gente in strada: ecco la situazione

Un’altra violenta scossa di terremoto in Italia. Il sisma di magnitudo 3.6 si è verificato al Sud. Sui social le persone hanno subito manifestato tutta la loro paura e preoccupazione. La scossa sismica si è verificata a 4 km da Paternò, nel Catanese, alle ore 4.21 di notte. Il terremoto avvenuto ad una profondità di 10 km è stato registrato dall’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia). (continua a leggere dopo le foto)

filippine

Terremoto in Italia, violento sisma nella notte nel Catanese: gente in strada

La terra è tornata a tremare nel nostro Paese. Un terremoto si è registrato questa notte, giovedì 22 settembre, nei territori di Ragalna e Paternò (quest’ultima ad una profondità di circa 10 km chilometri. Secondo quanto comunicato dai vigili del fuoco e dall’Ingv le scosse rilevanti sarebbero state in realtà due: la prima di magnitudo 2.5 che si è registrata intorno a mezzanotte e l’altra di magnitudo più potente, 3.6, è stata avvertita intorno alle 4. Il terremoto, localizzato dalla sala operativa dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, non avrebbe provocato danni a persone o a cose. Ma, come è facile pensare, le persone colte nel sonno si sono allarmante e spaventate molto. Diverse sono scese in strada per paura che potesse arrivarne una terza più forte. (continua a leggere dopo le foto)

terremoto
terremoto

Torna a tremare la terra in Sicilia: due scosse spaventano la popolazione

Come dicevamo un altro terremoto si è verificato poco prima della mezzanotte a Ragalna, sempre in provincia di Catania, ad una profondità di circa 3 km. Lo sciame sismico è stato avvertito anche a Biancavilla, Adrano e Santa Maria di Licodia. Anche in questo caso non si segnalano danni a persone o cose. La situazione è monitorata al momento dalla sala operativa dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania. (continua a leggere dopo le foto)

terremoto

Terremoto in Italia, nelle scorse ore un’altra scossa era stata registrata in provincia di Reggio Calabria

Nelle scorse ore è stato registrato un terremoto di magnitudo 2.5 anche lungo la Costa Calabra sud orientale (Reggio di Calabria). La terra ha tremato alle ore 12.25 del 21 settembre ad una profondità di 45 km. Per fortuna anche in questo caso non è stato segnalato nessun danno. Leggi anche l’articolo —> Forte scossa di terremoto avvertita ovunque: scoppia il panico in parlamento

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004