Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Coppia sposata ospita una rifugiata ucraina in casa: ciò che succede dopo con il marito lascia tutti senza parole

Coppia sposata ospita una rifugiata ucraina in casa: ciò che succede dopo con il marito lascia tutti senza parole

Una coppia ha deciso di ospitare una rifugiata ucraina come gesto di solidarietà nei confronti di un paese e di una popolazione martoriata dalla guerra. Nessuno si sarebbe aspettato, però, che questa storia, a tratti emozionante, riservasse un finale con il colpo di scena. Quello che è successo, infatti, è davvero incredibile. In questo articolo vi sveliamo tutti i dettagli. (Continua dopo la foto…)

Una coppia ospita una rifugiata ucraina

In Inghilttera, una coppia ha deciso di ospitare una ragazza ucraina scappata dalla guerra che imperversa nel paese da febbraio. Un gesto di estrema solidarietà nei confronti di un paese e di una popolazione martoriata. L’uomo che ha ospitato la rifugiata insieme alla moglie aveva inizialmente aderito al programma di reinserimento voluto dal governo di Boris Johnson il mese scorso, ma visto che non gli veniva assegnato nessun rifugiato, ne ha contattata una sui social offrendosi di aiutarla.

È stato proprio lui a raccontare questa storia al tabloid The Sun: “È iniziato tutto con un semplice desiderio da parte mia di fare la cosa giusta e mettere un tetto sulla testa a qualcuno che ne aveva bisogno, un uomo o una donna”. A casa sua, dunque, si è presentata una giovane ragazza ucraina di appena 22 anni. Quello che è successo dopo è veramente incredibile. Di seguito vi spieghiamo com’è andata a finire questa storia. (Continua dopo la foto…)

Guerra in Ucraina, si concretizza la paura dell’uso di armi nucleari: cosa sta succedendo

Cos’è successo

Una coppia inglese ha ospitato una rifugiata ucraina di 22 anni. La storia è stata raccontata da Tony Ganett, uomo di 29 anni sposato con Lorna. Tony ha raccontato al tabloid “The Sun” che insieme alla moglie hanno deciso di offrire un tetto ad una persona, uomo o donna, bisognosa. Quello che è successo dopo, però, è incredibile. A casa, infatti, si è presentata Sofiia Karkadym, donna ucraina di 22 anni scappata dal suo paese per la guerra. Tony si è innamorato di Sofiia e nel giro di poco tempo ha lasciato la moglie e i figli: “Siamo spiacenti per il dolore che abbiamo causato, ma ho scoperto una connessione con Sofiia come non avevo mai avuto prima. Stiamo pianificando il resto della nostra vita insieme. So che la gente penserà che sia successo tutto troppo in fretta, ma Sofia e io sentiamo che è giusto”.

La moglie dell’uomo si era subito accorta dell’immediato stretto legame che lui aveva stretto con Sofiia e alla fine le ha chiesto di andarsene, ma era ormai troppo tardi. Il marito ha deciso di lasciare la casa insieme a lei.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004