Home » Terremoto in Italia pochi minuti fa, gente in strada e paura per la popolazione

Terremoto in Italia pochi minuti fa, gente in strada e paura per la popolazione

Una scossa di terremoto è stata avvertita poco fa dalla popolazione. Il sisma è durato qualche secondo ed ha gettato nel panico le persone. L’ipocentro è stato localizzato in prossimità della superficie della crosta, a una profondità di 9 km. La situazione sarà monitorata nelle prossime ore, ma si spera che non ci siano nuove scosse fino a stasera. (Continua dopo la foto…)

terremoto italia

Terremoto in Italia

Oggi, mercoledì 17 novembre 2021, è stata avvertita una scossa di terremoto in Italia che ha gettato nel panico la popolazione. Il sisma è infatti durato pochi secondi, ma sono bastati per far calare il terrore sulle persone. L’ipocentro è stato localizzato in prossimità della superficie della crosta, a una profondità di 9 km. L’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) ha subito localizzato il sisma e tuttora sta monitorando la situazione per verificare se ci sono stati altri movimenti.

Devastante tromba d’aria in corso: migliaia di danni e panico tra i residenti

Violento nubifragio si abbatte sull’Italia: danni e case evacuate

Il sisma di magnitudo 3.0 è stato avvertito nella zona dell’Alto Garda verso le 8.54 di oggi.  L’epicentro è stato individuato in mezzo al lago, tra i comuni di Toscolano Maderno e Torri del Benaco. La scossa è stata di lieve entità, ma è stata avvertita dalla popolazione. Al momento non si segnalano danni a cose o persone.

Ricordiamo che il lago di Garda è situato in un’area molto complessa dal punto di vista geologico, dato che ci sono faglie che seguono un andamento da Nord e Sud, relativamente attive. Nel 2004 si verificò nella stessa area un sisma di magnitudo 5.2 che colpì il territorio compreso tra Salò e la Valsabbia, causando danni a numerosi edifici e lo sfollamento di circa 2000 persone.
La situazione sarà monitorata nelle prossime ore. Si spera ovviamente che non si verifichino altre scosse nelle prossime ore.