Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Belen e Antonino Spinalbese, è guerra: cosa sta succedendo

Natale di fuoco tra i due ex fidanzati

Un Natale a colpi di frecciatine sui social quello trascorso tra Belen e Antonino Spinalbese. Un botta e risposta su Instagram che ha catturato l’attenzione dei fan. La showgirl, senza fare i nomi, sulle storia Ig ha scritto: “Invito la persona che mi ha tirato in ballo a occuparsi di sua figlia durante tutto l’anno e non a porre l’attenzione solo nel giorno di Natale. L’amore serve sempre non solo alla Vigilia. Ci tenevo a precisarlo, e invito a non nominarmi piu’ in forma pubblica ma solo in forma privata. Altrimenti sarà costretta a spiegare la verità ancora una volta, ormai non ho problemi a farlo”. Immediata la risposta di Spinalbese. (Continua a leggere dopo la foto)

Belen e Antonino Spinalbese, è guerra sui social per l'affidamento

Antonino ha risposto dichiarando: “Sono purtroppo costretto per l’ennesima volta a dovermi difendere da accuse altrui infondate. Sono un padre premuroso e, naturalmente, amo mia figlia più di ogni altra persona. Lei è la mia ragione di vita. Essere padre vuol dire amare incondizionatamente una figlia, stare in silenzio e accettare passivamente tutte le decisioni e capricci altrui. Accettare contro la mia volontà di essere messo da parte, sentendo continuamente insulti e bugie sul mio conto… ma tutto ciò va bene, perché io sono il padre ed io sarò sempre disposto a soffrire sempre e solo per mia figlia. Chi è genitore sa bene quanto sia fondamentale essere presente, ogni giorno, nella vita di un figlio. Essere genitore non significa avvvalersi di babysitter, autisti, personale di servizio e preferire tutti gli altri parenti o nuovi compagni alla presenza del padre…. Essere un buon padre non significa nemmeno avere i milioni in banca per prendersi cura di una figlia. Posso anche essere un “pezzente” e ne sono orgoglioso perché sono una persona di sani valori e principi, pronto a prendermi cura di mia per 24h al giorno per il resto della mia vita. Solo chi ha figli può capire cosa significhi averli vicini o lontani, quanto ti possano mancare, ed io in questi giorni di feste non ho potuto vedere mia figlia né per la Vigilia, né a Natale e come se non bastasse domani, senza il mio consenso, partirà per un viaggio”. (Continua a leggere dopo la foto)

Belen e Antonino Spinalbese, è guerra sui social per l'affidamento

Belen su Ig ha consluso: “Distinto signor Antonino se c’è una cosa che mi ha sempre contraddistinto è il fatto di non essermi mai nascosta da nulla. Ho sempre fatto tutto quanto alla luce del Sole, forse anche fin troppo, gli italiani mi conoscono da 15 anni e lo sanno, prendendomi anche giudizi e pregiudizi senza paura, certo non inizio a mentire con lei, mi faccia la cortesia. Le minacce sono molto gravi e hanno bisogno dell’attenta supervisione di un giudice, non si scherza con le mamme, perché se ci fai spaventare, i nostri figli percepiscono tutto quanto. Adesso metto il telefono in pausa e parto serenamente per l’Argentina, spero tu abbia qualcuno di bravo per difenderti, perché ho perso la pazienza. Le bugie hanno le gambe corte! Ricorda! Ci vediamo in tribunale saluti. Non permetto a nessuno più di mandarmi sottoterra. Adesso torna al posto tuo. E ricordatevi che nella vita la gratitudine è una grande cosa, tenetelo bene a mente”. Finisce così, almeno per ora, la replica della showgirl.

Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure