Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Ilary Blasi confessa: “Ecco come ho scoperto Totti e Noemi Bocchi”

PERSONAGGI TV. Il 24 novembre segna un giorno significativo nel panorama mediatico italiano con l’uscita di “Unica”, il documentario che vede Ilary Blasi rivelare dettagli intimi sulla fine della sua relazione con Francesco Totti. Disponibile su Netflix, il documentario ha suscitato grande attesa e curiosità, soprattutto per le confessioni di Ilary sulla sua vita personale e le circostanze che hanno portato alla scoperta del legame tra Totti e Noemi Bocchi.

leggi anche: Francesco Totti, l’ex Ilary Blasi scoppia in lacrime: cos’è successo

leggi anche: Ilary Blasi lascia Mediaset: chi arriva su Canale 5 al suo posto

Ilary Blasi: lacrime e verità

Il documentario “Unica” offre uno sguardo commovente e profondo su Ilary Blasi, mostrandola in un momento di vulnerabilità. Tra lacrime, la showgirl racconta di essere stata ingannata da Totti, che aveva negato la sua relazione con Noemi Bocchi anche di fronte ai loro figli. Le sue parole, “Ha mentito davanti ai nostri figli”, rivelano il dolore e la delusione provati. Quando cominciarono a circolare le voci sulla tradimento di Totti, Ilary chiese spiegazioni al marito. “Non so chi sia – diceva lui – forse me l’hanno presentata al circolo del Padel. Guarda la foto, sta cinque file dietro, non è vicino a me”. Ilary scoppia a piangere: “Francesco Totti ha giurato di fronte a me e ai nostri figli che la storia con Noemi Bocchi era tutta inventata”. Questa sezione del documentario evidenzia l’intensità emotiva della crisi coniugale, riflettendo il conflitto interiore vissuto da Ilary.

leggi anche: Melory Blasi, brutta disavventura per la sorella di Ilary: cosa è successo

La Scoperta e le Conseguenze

La parte più sorprendente del documentario è quando Ilary rivela come ha scoperto l’infedeltà di Totti. Ha assunto un investigatore privato, che ha raccolto prove decisive della relazione tra Totti e Noemi Bocchi. Ilary Blasi racconta di come abbia scoperto della relazione tra Totti e Noemi Bocchi. “Sapevo già tutto di loro, avevo le foto, ma sono stata ferma per non fare danni. Ho ingaggiato un investigatore di Milano. Una sera mi ha detto che avrebbe portato Isabel a cena in un ristorante, ma io sapevo che non ci sarebbe mai andato a quel ristorante”. L’investigatore racconta di aver fatto una foto di Totti a casa di Noemi Bocchi. “Ma l’investigatore si è fatto sgamare”, ha detto Ilary. Tuttavia, la sua decisione di non agire immediatamente per evitare danni evidenzia una maturità e una consapevolezza sorprendenti.

leggi anche: Francesco Totti e Ilary Blasi, il lieto annuncio dopo il brutto periodo del divorzio

La confessione di Totti e il successivo ammettere del tradimento hanno segnato una svolta cruciale nella loro relazione, con Ilary che si è sentita “umiliata come donna e come madre”. Dopo l’ammissione dell’ex calciatore “sono cominciate a uscire foto di Noemi insieme a lui”“In questa vicenda la stampa se l’è presa con me: lui era il campione, io l’ex letterina. La cosa che mi ha fatto male è non essere stata capita. Non lo sapevo che lui era così”, dice ancora Ilary. “L’ho difeso contro Spalletti e contro Fabrizio Corona. E l’ho difeso perché ho sempre creduto a mio marito”.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure