Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

David Sassoli, l’orrore a poche ore dalla morte: è bufera sui social

È morto David Sassoli, presidente del Parlamento Europeo. La notizia è stata annunciata poco fa ed ha recato grande dolore. C’è che ha distrutto maggiormente chi stimava Sassoli, però, è ciò che si è consumato subito dopo la sua morte sui social. Un vero e proprio orrore. (Continua dopo la foto…)

david sassoli

Chi era David Sassoli

David Maria Sassoli è nato a Firenze il 30 maggio 1956. È stato un giornalista, politico e anche conduttore televisivo. Dal 3 luglio 2019 era il presidente del Parlamento europeo, carica che ha ricoperto fino alla sua morte. È divenuto giornalista professionista nel 1986 ed è stato vicedirettore del TG1 dal 2006 al 2009. È stato eletto parlamentare europeo per il Partito Democratico nella VII legislatura europea ed ha svolto il ruolo di capo della delegazione PD all’interno dell’Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici. Venne Rieletto poi alle Europee del 2014 ed è stato vicepresidente del Parlamento europeo da luglio 2014 a maggio 2019.

Nel settembre 2021 è stato colpito da una grave forma di polmonite da legionella e per questo costretto al ricovero per alcuni giorni. Il 26 dicembre 2021 è stato nuovamente ricoverato per una grave complicanza dovuta ad una disfunzione del sistema immunitario. È deceduto all’1:15 dell’11 gennaio 2022 presso il Centro di Riferimento Oncologico di Aviano, in provincia di Pordenone. (Continua dopo la foto…)

Rita Dalla Chiesa chiede l’intervento della Polizia: la denuncia sui social

Orrore sui social dopo la morte di David Sassoli

Dolore e sgomento per la morte di David Sassoli: il presidente del Parlamento Europeo si è spento all’età di 65 anni. Ciò che rattrista ancor di più è quanto successo dopo la sua morte sui social. L’accaduto è stato denunciato dal giornalista e conduttore televisivo Enrico Mentana, che sul suo account Instagram ha riportato alcuni messaggi apparsi dopo la morte di Sassoli ed ha scritto: “Caro Twitter, cara polizia postale, mi aiutate a identificare questo ignobile essere, in modo da poterlo denunciare? Già che ci sei, caro Twitter, non sarebbe il caso di accompagnare all’uscita lui/lei e i 21 vigliacchi che hanno messo ‘mi piace’?”. Subito dopo la morte del presidente del Parlamento Europeo, infatti, sono apparsi sui social messaggi ignobili, di cui la maggior parte provenienti da no-vax. Per fortuna non tutti la pensano come loro: “I commenti dei no-vax sotto ai post relativi alla morte di David Sassoli sono qualcosa di ripugnante. È ora che marciscano nella loro ignoranza, preferibilmente lontani da noi tutti“.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004