Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Bari, emergenza zanzare: ragazza finisce in ospedale

Bari, emergenza zanzare: ragazza finisce in ospedale

Bari, emergenza zanzare. Dal dipartimento di Prevenzione dell’Asl è arrivato il via libera. E l’Amiu ha già iniziato ad intensificare le operazioni di disinfestazione in città. Proprio perché la diffusione eccessiva di zanzare sta diventando una problematica sempre più sentita dai cittadini. (continua a leggere dopo le foto)

zanzare

Bari, emergenza zanzare: ragazza finisce in ospedale

È un’invasione, una faccenda da non sottovalutare affatto questa delle zanzare. A Bari, al via gli interventi straordinari dell’Amiu in città, nei parchi e nei mercati. I primi sono già stati portati a compimento la scorsa settimana al cimitero e a Pane e pomodoro. Sarà la volta ora della pineta di San Francesco, della zona del Canalone e di piazza Garibaldi. Le operazioni, come riferito dai media locali, si stanno facendo di notte. (continua a leggere dopo le foto)

zanzare

“Disagi importanti per i cittadini”

Da tutti i quartieri del capoluogo pugliese viene segnalata una presenza massiccia di zanzare, molto più intensa rispetto agli anni scorsi. Il motivo sembra sia legato da un lato alle abbondanti pioggie e dall’altro all’arrivo del gran caldo. “Ci rendiamo conto che ci sono disagi importanti per i cittadini”, ha detto l’assessore all’Ambiente Pietro Petruzzelli. E non è un caso che dal Comune sia partita la richiesta ad Amiu di aumentare le operazioni di disinfestazione in città. Secondo quanto riportato da «Repubblica» l’altro giorno una ragazza che si trovava su una spiaggia cittadina, per le conseguenze di più punture di zanzare, è stata costretta a recarsi al pronto soccorso del Policlinico. (continua a leggere dopo le foto)

zanzare

zanzare

Allarme zanzare in Italia

Per le famiglie che si erano recate sul litorale o per i bambini che giocavano a pallone nei giardini la situazione è diventata insostenibile. Tant’è che hanno deciso di rinunciare. La diffusione delle zanzare è un problema che accompagna da sempre le serate estive in Puglia, ma nel 2022 la questione è assai più spinosa. Con il caldo di questi ultimi giorni le uova si sono chiuse praticamente contemporaneamente determinando un aumento della circolazione delle zanzare. La situazione dovrebbe volgere per il meglio, ma “nel frattempo procederemo con un numero maggiore di disinfestazioni”, ha chiarito Sabino Persichella, presidente di Amiu. Sempre a Bari il 29 aprile scorso il sindaco Antonio Decaro ha firmato una ordinanza che impone ai cittadini negli spazi privati, come i condomini, di attuare interventi contro le blatte. Non c’è pace. Leggi anche l’articolo —> “Storie italiane”, l’ex pm Angioni: “Denise è viva ed è diventata madre”

 

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004