Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Travolto da una slavina: muore a 44 anni il politico italiano

simone rossi

Social. Un noto politico italiano è morto all’età di quarantaquattro anni dopo essere stato travolto da una slavina. Il terribile incidente è avvenuto domenica scorsa, 10 marzo 2024, a Monesi, in provincia di Imperia. Scopriamo insieme chi era e i dettagli di questa tragica vicenda. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Kate Middleton, la prima foto dopo l’operazione: impossibile non notare il dettaglio

Leggi anche: Kate Middleton, spunta l’assurda teoria dopo la foto in auto

simone rossi

Simone Rossi, la prematura scomparsa del politico italiano

Simone Rossi è stato travolto da una valanga durante un’escursione a Monesi, nell’Imperiese, in una zona chiamata Ubaghetto. È deceduto così il politico italiano, a soli 44 anni, imprenditore che aveva precedentemente ricoperto la carica di assessore al Turismo e allo Sport sotto la guida del sindaco Enzo Canepa e aveva anche svolto il ruolo di vice presidente del consiglio e consigliere di minoranza nel quinquennio scorso. (Continua a leggere dopo la foto)

La ricostruzione della terribile tragedia

Simone Rossi si trovava con altre cinque persone a Monesi quando, durante un’escursione, il gruppo è stato colpito dalla slavina. Mentre gli altri sono riusciti a mettersi in salvo, per lui non c’è stato nulla da fare. Rossi faceva parte di un gruppo di sei persone, quattro delle quali sono state coinvolte dalla valanga che si è abbattuta nel pomeriggio nella zona di Ubaghetta a Monesi, una frazione del comune di Triora nell’entroterra di Imperia. Per l’uomo è stato necessario l’intervento dell’elisoccorso che lo ha trasportato all’ospedale di Pietra Ligure, ma purtroppo l’uomo era già deceduto. (Continua a leggere dopo la foto)

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure