Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Nuova scossa di terremoto in Calabria: gli ultimi aggiornamenti

Nuova scossa di terremoto in Calabria: gli ultimi aggiornamenti

terremoto oggi

Terremoto in Italia oggi – Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.0 è stata avvertita poco dopo le 5 di stamane, martedì 18 ottobre 2022 in Italia. Nello specifico, il sisma si è verificato in Calabria, in provincia di Catanzaro. L’epicentro del sisma, che arriva a pochi giorni dal movimento tellurico pari a 4,4 registrato lo scorso 13 ottobre, davanti alla costa del capoluogo di regione, è stato localizzato a San Floro. Stando alle rilevazioni dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l’ipocentro è stato fissato ad una profondità di 37 chilometri. Al momento non sono segnalati danni a persone e cose. Leggi anche l’articolo —> Terremoto in Italia nella notte, gente in strada: ecco la situazione

terremoto

Terremoto in Italia oggi nuova scossa in Calabria

Torna a tremare la terra in Italia. Un nuovo sisma ha colpito la Calabria, nell’area di Catanzaro. A riportare la notizia poco fa l’«Ansa», che scrive che la scossa di terremoto verificata alle 5 del mattino è stata di 3.0. “L’epicentro del sisma, che arriva a pochi giorni dal movimento tellurico pari a 4,4 registrato lo scorso 13 ottobre davanti alla costa del capoluogo di regione, è stato localizzato a San Floro piccolo comune a 8 chilometri in linea d’aria dalla città”, riferisce sempre il sito. (continua a leggere dopo le foto)

terremoto

Gli ultimi aggiornamenti sul sisma in provincia di Catanzaro

Secondo le rilevazioni dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l’ipocentro è stato fissato ad una profondità di 37 chilometri. Non sono stati segnalati al momento danni a persone o cose. Secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 3.0 è classificato come terremoto “molto leggero” e descritto nel modo seguente: “spesso avvertito, ma generalmente non causa danni”. (continua a leggere dopo le foto)

terremoto

Come comportarsi in caso di terremoto: dove ripararsi

Come comportarsi in caso di terremoto e soprattutto dove ripararsi? Se sei in casa, cerca rifugio vicino a strutture portanti (come i muri maestri o pilastri), nei vani delle porte, sotto tavoli robusti o mobili similari, o in corrispondenza di porte o angoli; il consiglio è quello di stare lontano da finestre e lampadari, mobili pesanti, proteggendo il capo, se possibile, con un cuscino o altro materiale. Leggi anche l’articolo —> Terremoto in Italia, scossa di magnitudo 4.4: ecco dove è successo

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure