Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Eros Ramazzotti, ha subito un delicato intervento: come sta

Eros Ramazzotti, ha subito un delicato intervento: come sta

Eros Ramazzotti, uno dei cantanti più celebri nel panorama italiano, ha vissuto un periodo veramente difficile nella sua vita a causa di una malattia. Per un periodo Eros non ha potuto esibirsi: ha dovuto mettere in pausa la sua carriera. Come sta ora il cantante?

eros ramazzotti malattia

Eros Ramazzotti, il grande dolore del cantante

Eros è sicuramente uno dei cantanti che ha padroneggiato la scena della musica italiana negli anni ottanta e novanta, ma la sua vita per tanti aspetti non è stata tutta rosa e fiori, c’è stato un periodo infatti, in cui ha sofferto molto. Un periodo molto sofferente risale al 2002, quando si è separato da Michelle Hunziker. Alla base di questa separazione , come hanno poi rivelato, c’era l’influenza e il condizionamento psicologico che aveva esercitato la sette di cui faceva parte Michelle. La showgirl ha fatto parte della setta per 5 anni: i seguaci come lei dovevano vivere in un’estrema solitudine, ad un allontanamento  da tutti i cari e dai beni materiali, e all’astinenza sessuale. Oltre ai problemi sentimentali Eros ha avuto anche dei problemi di salute.

Eros Ramazzotti malattia, ha subito un intervento di rizoartrosi: come sta ora

Ad un certo punto, la salute di Eros Ramazzotti, subisce un duro colpo. La sua mano sinistra viene colpita da una patologia chiamata rizoartrosi, e che ha colpito nello specifico il suo pollice. Si tratta di una patologia che  provoca un forte dolore al dito e ne limita l’utilizzo, soprattutto per quanto riguarda movimenti di torsione. Eros non riusciva a svolgere azioni quotidiane. Il problema è che questo tipo di patologia è molto rischiosa soprattutto per chi, come Eros, è un musicista e in particolare un chitarrista.

Il cantante ha subito un delicato intervento chirurgico. Attraverso i social, nonostante ha dovuto ricorrere ad un’operazione chirurgica, il cantante è apparso sempre ironico e molto positivo. “Intervento di rizoartrosi alla mano sinistra perfettamente riuscito. Sarà una notte tosta ma non mollo. E poi la lunga degenza, ritornerò presto, lo giuro”. La vicenda risale al 2017 e dopo l’intervento è tornato più forte di prima.

 

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004