Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Red Canzian, ricoverato d’urgenza in ospedale: “Ho un problema grave”

Red Canzian, ricoverato d’urgenza in ospedale: “Ho un problema grave”

Red Canzian ha dei gravi problemi di salute. Il musicista si trova in ospedale e ha parlato apertamente della sua situazione in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera. Come sta Red Canzian?

Red Canzian come sta, ricoverato in ospedale: è grave

Il musicista dei Pooh si trova al Ca’ Foncello di Treviso. Red Canzian è ricoverato da qualche settimana fa, a causa di un problema al cuore. Ha subito un delicato intervento chirurgico al cuore e ora sta ricevendo le cure a causa di un’infezione cardiaca, che si è manifestata dopo l’operazione. Il musicista ha spiegato nell’intervista che si trova in ospedale “per una cura antibiotica e fisioterapia. Il chirurgo ha fatto pulizia sul cuore e dintorni e sembra che me la caverò”.

Canzian ha raccontato che la malattia si è manifestata all’improvviso. “La cosa è esplosa senza alcuna avvisaglia. Una mattina non riuscivo ad alzarmi da letto. Ho provato a camminare e sono caduto. Una cosa orribile”. Il cantante dei Pooh ha ammesso che la scoperta della malattia lo ha sconvolto. “Ho capito subito che avevo un problema grave. Ho capito che potevo anche morire. E adesso faccio già piani per il futuro. Mi sono chiesto: ma che altro può succedere? E la vita vissuta mi passa davanti. Penso a mio padre Giovanni che dall’aldilà mi sta dando una grossa mano costringendo tutto il paradiso a pregare per me. Fu lui a comperarmi a rate per 5 mila lire la prima chitarra quando avevo 13 anni”.

Red Canzian come sta, ricoverato in ospedale: è grave

Red Canzian: le parole sugli ex amori

Canzian, durante l’intervista, ha anche fatto una sintesi della sua vita sentimentale che è stata intensa. Red ha avuto due matrimoni. Il primo con la cantante Delia Gualtiero, dalla quale ha avuto una “figlia meravigliosa, Chiara”. Poi il cantante ha sposato Beatrice con la quale ancora oggi ha un bellissimo rapporto. “Lei è il mio punto di riferimento, facciamo e condividiamo tutto, compresa la produzione di Casanova. Bea inoltre, ha portato “in dote“ un ragazzo splendido e un musicista sensibile, Phil”.

L’ex Pooh ha tenuto a rimarcare che non è il “tipo da una botta e via”. “Ho avuto delle storie anche brevi ma belle. Con tutte le ex c’è stato affetto e poi amicizia. Siamo in ottimi rapporti. Anche per questo ho voluto inventare un musical per riscattare la figura di Casanova”.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004