Home » Sandra Milo vaccino, l’attrice racconta la sua esperienza con la terza dose

Sandra Milo vaccino, l’attrice racconta la sua esperienza con la terza dose

La famosa attrice italiana Sandra Milo si è lasciata andare ad una lunga intervista sul settimanale Nuovo, diretto da Riccardo Signoretti. L’artista ha parlato, tra i vari argomenti trattati, anche del Covid-19 e ha dichiarato di essersi già sottoposta anche alla terza dose. Che dire? Sandra Milo si è sempre schierata a favore del vaccino e proprio per questo motivo durante la lunga chiacchierata con Signoretti ha espresso anche il suo pensiero sui no-vax. Scopriamo insieme cosa ha dichiarato l’attrice. (Continua a leggere dopo la foto)

Sandra Milo vaccino, l’attrice racconta la sua esperienza con la terza dose

L’attrice Sandra Milo ha rilasciato una lunga intervista al settimanale Nuovo, diretto da Riccardo Signoretti. L’artista ha ammesso di essersi sottoposta alla terza dose del vaccino. Mentre si trovava al centro vaccinale per il richiamo, ha scoperto una cosa che l’ha profondamente sconvolta: «Sono dispiaciuta nel constatare che molti anziani dovevano ricevere il primo vaccino. Mi è davvero dispiaciuto tanto…Non si deve aspettare perché con il nostro gesto non aiutiamo solo noi stessi, ma anche gli altri». Poi ha parlato anche del suo stato di salute dopo la terza dose dichiarando: «Non ho avuto alcun effetto collaterale. Sto benissimo…Non ho avuto alcun effetto collaterale, nemmeno leggero». Infine, il discorso si è spostato sui no-vax e Sandra si è letteralmente scagliata contro di loro.

L’artista ha parlato anche dei no-vax

In una recente intervista rilasciata al settimanale Nuovo, Sandra Milo ha detto la sua sulla questione vaccini. Parole dure per chi decide di non vaccinarsi. Soprattutto contro quelli che parlano di possibili problemi futuri. L’artista ha dichiarato: «Danni dovuti al vaccino? Mi sembra un discorso poco sensato. Arrovellarsi pensando ai possibili futuri danni del vaccino mi sembra un discorso poco sensato». Nonostante abbia ricevuto già la terza dose, Sandra Milo non abbassa la guardia contro il Covid e continua a seguire le regole anti contagio alla lettera: «Continuo ad indossare la mascherina e uso ogni precauzione». Ora con le nuove riaperture da parte del Governo, Sandra Milo potrebbe tornare a teatro, una delle sue più grandi passioni, con nuovi spettacoli.

Gerry Scotti, il dramma in pandemia: “Ho visto la gravità della situazione”