Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Madonna di Trevignano: scoop di “Chi l’ha visto?” sulle lacrime di sangue

Madonna di Trevignano: scoop di “Chi l’ha visto?” sulle lacrime di sangue

Mattino Cinque News Madonna di Trevignano

Madonna di Trevignano, scandalo in diretta tv: ecco la verità sulle lacrime di sangue – Il comune di Trevignano, sul lago di Bracciano, è nell’occhio del ciclone per via di una serie di presunte apparizioni della Madonna e per le lacrime di sangue presenti su una statuetta di Maria che appartiene ad una certa veggente, tale Gisella Cardia. A tutto questo si è aggiunta recentemente la notizia che la signora riceverebbe delle somme di denaro da parte di alcuni fedeli. “Chi l’ha visto?” ha deciso di vederci chiaro.

Leggi anche: Madonna di Trevignano, accadrà il 3 maggio: italiani senza fiato

Leggi anche: Madonna di Trevignano, a donare i 123mila euro è proprio lui

Madonna di Trevignano: scoop di “Chi l’ha visto?” sulle lacrime di sangue

Nuove rivelazioni a Chi l’ha visto? in merito al caso della Madonna di Trevignano. Un vero scoop quello del programma di Rai 3 condotto da Federica Sciarelli, che però non ha al momento fatto retrocedere in alcun modo Gisella Cardia. Nell’ultima puntata, la giornalista ha svelato qualcosa di molto importante. Secondo i RIS di Padova, il sangue fuoriuscito nel 2016 dagli occhi della statua della Madonna di Trevignano sarebbe della stessa Gisella Cardia. Una notizia che arriva a sette anni dai rilevamenti. Come mai? Perché questo ritardo? Le attività della sedicente veggente, ad ogni modo, vanno avanti, con regolarità. La donna continua ad accogliere le persone sulla collina di via Campo delle Rose. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Madonna di Trevignano, finisce malissimo: esce fuori tutta la verità

Leggi anche: Madonna di Trevignano, Gisella Cardia nei guai: scattano le indagini

Federica Sciarelli, la tremenda confessione su "Chi l'ha visto?"

Cosa è stato rivelato in diretta tv su Rai 3

Trevignano Romano, come ogni tre del mese, la Madonna apparirebbe a Gisella Cardia. Il tre maggio scorso si è recato “Pomeriggio Cinque” sul posto. La veggente ha cominciato a leggere le parole della Vergine: “Figli miei sono madre di misericordia. Figli cari non abbiate paura perché io sono sempre accanto a voi. Figli pregate sotto la croce del mio Gesù affinché possa aprire i vostri cuori e alimentarvi dell’amore di Dio. Figli, pregate affinché la misericordia copra il mondo soprattutto questa umanità che sta andando verso l’autodistruzione. Figlie miei, ormai la giustizia di Dio dovrà fare la sua strada. Pregate figli, pregate molto, la purificazione sarà dura ma necessaria”. (continua a leggere dopo le foto)

Madonna di Trevignano di Roma: chi è Gisella Cardia

Dopo aver letto le parole della Madonna, la sedicente veggente si è rivolta ai fedeli giunti sulla collina delle celebrazioni. “Io penso che la guerra sia davvero vicina: è alle porte di casa nostra. Noi stiamo pensando invece a qual è il problema di una persona che sta pregando il rosario e sta facendo avvicinare, almeno per quello che è possibile, le persone alle messe”. E ancora: “Il mio Dio mi ha insegnato ad amare anche i nostri nemici. Ed è per questo che io ho benedetto e ho chiesto alla Madonna benedizioni per i giornalisti, per coloro che sono immischiati in un mondo dove non c’è più Dio. Io amo tutti, anche a voi, anche loro a tutti. Vi voglio bene perché dentro al mio cuore c’è Dio”.

powered by Rossotech

©Caffeina Media s.r.l. 2023 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure