Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Otto e Mezzo”, Massimo Cacciari su tutte le furie: “Me ne vado”

“Otto e Mezzo”, Massimo Cacciari su tutte le furie: “Me ne vado”

Massimo Cacciari è andato su tutte le furie durante la puntata di ieri, martedì 28 giugno di Otto e Mezzo, il talk show condotto da Lilli Gruber su La7. Il filosofo ha parlato della situazione politica del nostro Paese e di fatto ha spiegato che a suo dire il quadro sta cambiando e anche in modo piuttosto veloce. Poi ha trovato da dire con l’altra ospite in studio. Cos’è successo?

Otto e Mezzo Massimo Cacciari

“Otto e Mezzo”, Massimo Cacciari: il quadro politico italiano

“Mi vergogno a definire queste nuove aree politiche centro, sinistra etc…, però credo che con lo sfaldamento dei Cinque Stelle e con la fuoriuscita di Di Maio c’è un nuovo spazio”. Il filosofo ha spiegato che, dopo la rottura del M5S ci sarà probabilmente un nuovo movimento unito: un’area di centrosinistra unita a sostegno del premier Mario Draghi. “Credo ci sia un’area che va da Di Maio a Letta, con il nuovo centro, che sosterrà il governo Draghi fino alla fine. E questa stessa area politica si presenterà alle elezioni difendendo Draghi, si tratterebbe dunque di una sorta di partito del premier. Nessuno metterà in crisi il governo Draghi. Possibile un’area di centrosinistra con PD, Di Maio, Renzi e Calenda, il partito di Draghi”.

Leggi anche: Silvia Toffanin e Ilary Blasi nuovo programma insieme? Ecco cosa bolle in pentola

Il battibecco tra Massimo Cacciari e Mariolina Sattanino

Cacciari non ha poi avuto un battibecco con Mariolina Sattanino, ospite in studio. Lilli Gruber ha dovuto mettersi in mezzo per fermare la lite. Si trattava di un battibecco legato alle tempistiche televisive. “Io non ho parlato”, ha affermato il filosofo. Poi rivolgendosi alla Sattanino ha affermato: “Me ne vado…”. Ci ha pensato la conduttrice esperta a calmare gli animi: la Gruber ha riportato il sereno in studio. “Non è il momento di queste polemiche, c’è spazio per tutti qui”.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure