Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “The Band”, Carlo Conti sommerso dalle critiche: com’è andato il debutto

“The Band”, Carlo Conti sommerso dalle critiche: com’è andato il debutto

The Band ieri, 22 Aprile 2022, al suo esordio su Rai 1 ha già fatto il pieno d’ascolti: il talent ha ottenuto il  16.2% di share con ben 3.076.000 di spettatori, battendo così L’Isola dei Famosi di Ilary Blasi. Sul palco di sfideranno otto band in gara per il titolo di “Miglior Band dell’anno”. Carlo Conti ha immediatamente spiegato l’anima alla base dello show: «Nessuno si porta a casa nessun contratto discografico in questo talent ma una bella opportunità per mettersi in gioco e avere una vetrina importante». Nonostante gli ascolti positivi il programma di Carlo Conti The Band ha ricevuto anche una marea di critiche. (Continua a leggere dopo la foto)

“The Band”, Carlo Conti sommerso dalle critiche: com’è andato il debutto

Ieri sera, 22 Aprile 2022, ha debuttato su Rai 1 The Band, il nuovo programma di Carlo Conti: si tratta di un talent per cover band, ovvero gruppi musicali che rifanno brani famosi della musica italiana e internazionale. Il meccanismo della gara è molto semplice e intuitivo: le band che si sfidano sono otto e sono sempre le stesse per le quattro puntate. Nella serata d’esordio, invece, sono stati presentati 16 gruppi che sono diventati successivamente, manche dopo manche, otto. Ogni band ha un tutor (Dolcenera, Francesco Sarcina, Giusy Ferreri, Enrico Nigiotti, Irene Grandi, Marco Masini, Federico Zampaglione e Rocco Tanica) che la segue e la aiuta a preparare il compito che viene assegnato ogni settimana: una canzone con la quale esibirsi in puntata. La classifica si forma poi con la somma dei voti di tutor e della giuria, composta da Gianna Nannini, Carlo Verdone e Asia Argento. Nonostante il programma abbia ottenuto ottimi ascolti, su Twitter in molti hanno lasciato delle recensioni negative. (Continua a leggere dopo la foto)

Numerose le critiche su Twitter

Su Twitter sono apparsi i primi commenti sulla puntata, ma non tutti sono stati positivi nei confronti di The Band di Carlo Conti. Tra i vari post si legge: “Sembra una sagra di paese”, “Un po’ mi dispiace per Carlo Conti, ma The Band è una delle cose più brutte passate in tv quest’anno”, “Praticamente è una serata karaoke portata in tv. Venuta anche male”, “2000 brand e ne hanno scelte 16, dovevano proprio far ca***e le altre 1984” e ancora “I giurati mi stanno piacendo: costruttivi senza essere buonisti. Il problema fino ad ora è il cast delle band. Non poco, in effetti”. Ora non si può far altro che sperare che il pubblico cambi idea dopo la seconda puntata di venerdì prossimo.

“The Band” con Carlo Conti al via venerdì 22 aprile su Rai1: tutto quello che c’è da sapere

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure