Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Unomattina Estate”, la conduzione comincia male per Alessandro Greco: cos’è successo [VIDEO]

Imprevisto per Alessandro Greco

Nel corso della prima puntata di “Unomattina Estate” c’è stato subito un imprevisto in diretta per il conduttore Alessandro Greco. Nello spazio dedicato alla cucina, lo chef del programma era impegnato a preparare i pomodori ripieni. Ad un certo punto, però, il presentatore di Rai Uno si è rivolto ad un autore chiedendo aiuto: “Chiedo scusa, se mi aiutate gentilmente…“. Il pubblico ha inoltre criticato la scelta di inserire in scaletta la preparazione del piatto ad un orario insolito: “Alle 9:50, a Unomattina Estate, cucinano i pomodori ripieni di riso. Ma chi l’ha fatta la scaletta?“. Poco dopo, come se non bastasse, il conduttore del programma è stata “vittima” di un nuovo imprevisto ed ha chiesto nuovamente aiuto ad un autore del programma. (Continua…)

Cos’è successo

Poco dopo, Alessandro Greco è stato vittima di un nuovo imprevisto. Dopo il collegamento con Susanna Cutini, docente di culture e politiche alimentari all’Università San Raffaele di Milano, il conduttore si è rivolto nuovamente all’autore del programma, chiedendo la cortesia di fargli vedere un foglio perchè altrimenti non avrebbe potuto iniziare l’intervista all’ospite: “Se gentilmente mi ridai l’altro, quello che avevi messo prima…L’altro foglio… Si perchè c’è la domanda alla professoressa…”. Stavolta l’imprevisto è diventato virale sul web. Gli utenti hanno criticato i due conduttori del programma, scrivendo: “Greco è fuori ruolo, non è il suo mondo. Greta Mauro non pervenuta“. L’edizione di “Unomattina Estate” insomma inizia con il piede sbagliato.

Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure