Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Beppe Grillo, annuncio scioccante sul suo blog: cos’è successo al M5S

Beppe Grillo, annuncio scioccante sul suo blog: cos’è successo al M5S

Il Movimento 5 Stelle è un partito politico italiano fondato a Milano il 4 ottobre 2009 dal comico e attivista politico Beppe Grillo e dall’imprenditore del web Gianroberto Casaleggio. In queste ore sul blog di Beppe Grillo è comparso un nuovo post intitolato Dictyostelium. Il titolo molto probabilmente rimanda ad un’ameba unicellulare che vive nello strato di terriccio e foglie in decomposizione del sottobosco, nutrendosi essenzialmente di batteri. Infatti, il comico italiano con queste sue parole ha voluto comunicare presumibilmente la fine del Movimento 5 Stelle. Un annuncio funebre che non è passato del tutto inosservato. Vediamo nel dettaglio che cosa ha scritto. (Continua a leggere dopo la foto)

Beppe Grillo, annuncio scioccante sul suo blog: cos’è successo al M5S

In queste ore, Beppe Grillo sul suo blog attraverso un post intitolato Dictyostelium è tornato a parlare Movimento 5 Stelle (vai al post): “La luce del sole è il miglior disinfettante. Luce sia, dunque, sulle nostre ferite, sulla palude e sull’oscurità. Qualcuno non crede più nelle regole del gioco? Che lo dica con coraggio e senza espedienti. Deponga le armi di distrazione di massa e parli con onestà. Quando il MoVimento fece i primi passi Steve Jobs chiese agli studenti di Stanford di accettare la morte come agente di cambiamento della vita e disse loro ‘ora il nuovo siete voi, ma un giorno non troppo lontano da oggi, diventerete gradualmente il vecchio e verrete spazzati via. Scusate se sono così drastico, ma è vero’. La sua Apple è oggi diventata la più grande impresa del mondo e la Silicon Valley resta la culla dell’innovazione tecnologica. Ma nella vicina Arizona c’è anche una foresta pietrificata da milioni di anni. Siamo tutti qui per andarcene, comunque, ma possiamo scegliere di lasciare una foresta rigenerata o pietrificata”. Ora non resta che attendere la reazione degli altri membri del partito.

Nel frattempo, Paolo Becchi, attraverso il portale di Nicola Porro, ha analizzato le parole del noto comico italiani: “Beppe Grillo annuncia la morte del M5S. Il cadavere camminava ancora, da oggi ha smesso. Certo, ci saranno lotte intestine per spartirsi le carni, ma lui si è tirato fuori dal macabro spettacolo. Una volta tanto ha dimostrato di essere l’Elevato. Chi conosce lo stile di Grillo dovrebbe capire che questo post è il certificato di morte del M5S. La cosa che sorprende di più è che nessuno se ne è accorto. Ormai è talmente indifferente quello che succede nel M5S che passa persino inosservato l’annuncio di morte”. (Continua a leggere dopo la foto)

Qualche curiosità in più sul fondatore del movimento

Beppe Grillo, classe 1948, è un comico, cabarettista, politico, blogger e attore italiano. Lanciato nel mondo della televisione nel 1977, ha raggiunto in pochi anni una grande popolarità, che nel decennio successivo gli è valsa la partecipazione come protagonista in alcuni film commedia e il ruolo di testimonial in campagne pubblicitarie di grande successo. A partire dagli anni novanta si è dedicato prevalentemente agli spettacoli dal vivo, monologhi sull’attualità spesso di taglio ambientalista o legati all’economia. Il blog beppegrillo.it, aperto nel 2005, è stato per alcuni anni tra i più frequentati siti web italiani e uno dei blog più visitati al mondo. Nel 2009, con la collaborazione dell’imprenditore Gianroberto Casaleggio, ha dato vita a un movimento politico, il Movimento 5 Stelle, assumendone il ruolo di “garante” e di capo politico.

Video erotico davanti al premio Nobel Parisi: imbarazzo al convegno M5S. Cos’è successo

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004