Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Omicron 4, arriva la nuova variante Covid in Italia: i sintomi

Omicron 4, arriva la nuova variante Covid in Italia: i sintomi

Omicron 4, in gergo tecnico BA.4 di Sars-Cov-2, è la nuova sottovariante di Omicron. Il laboratorio di Microbiologia dell’ospedale San Gerardo di Monza ha analizzato la mutazione del Covid e ha eseguito il sequenziamento del genoma, si tratta del primo eseguito in Italia. L’Oms sta valutando la nuova variante del virus e alcuni sintomi sono già stati riconosciuti.

Omicron 4, il primo sequenziamento del virus in Italia

Il laboratorio di Monza porta quotidianamente avanti il lavoro di genotipizzazione del Covid, ed è diretto da Annalisa Cavallero. “Trovare con rapidità varianti è fondamentale per improntare al meglio le cure – ha sottolineato il Direttore generale della Asst Monza, Silvano Casazza -. In questa particolare circostanza sono orgoglioso del lavoro svolto dal nostro laboratorio, tra i primi in Italia per qualità”.

Anche la vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti, ha lodato il laboratorio per la rapidità delle analisi svolte. “Mi complimento con il laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale San Gerardo di Monza, una vera eccellenza della ricerca e che conferma la vigilanza attenta e massima che Regione Lombardia mantiene sul Covid-19”.

Quali sono i sintomi della nuova variante? Uno studio ha rilevato sarebbero quelli delle altre varianti: naso che cola e affaticamento erano tra i più comuni negli individui vaccinati, mentre starnuti e febbre erano meno comuni. Oltre alla stanchezza i contagiati potrebbero avvertire dolore fisico causando muscoli doloranti o deboli, mal di testa e persino visione offuscata e perdita di appetito.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor