Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Postepay, attenzione al saldo: ecco perché ti scalano i soldi dal conto

Postepay, attenzione al saldo: ecco perché ti scalano i soldi dal conto

Molti clienti di Poste Italiane che possiedono la carta Postepay, base o Evolution, potrebbero ritrovarsi con meno soldi sul conto. Perché? Il motivo è che questi utenti hanno accettato il pagamento di un servizio: ecco a cosa fare attenzione.

Postepay, i costi aggiuntivi ai quali fare attenzione

Come tute le banche, anche Poste Italiane offre servizi aggiuntivi, che a volte possono essere a pagamento. Nel caso specifico della Postepay, esistono dei servizi aggiuntivi che sono a pagamento. Tuttavia gli utenti, ingannati dall’attivazione gratuita di tali servizi, pensano che non gli verrà mai addebitato alcun costa e poi si ritrovano delle trattenute inaspettate sul deposito della Postepay.

Il servizio SMS alert è a pagamento

Molti utenti sono iscritti al servizio SMS alert che serve per monitorare tutti i prelievi e le operazioni sulla propria carta. Ogni volta che il cliente svolge un’operazione sul proprio conto, riceve un SMS con la segnalazione ed il corrispettivo. L’attivazione di SMS alert è gratuita ma il servizio è a pagamento: ogni SMS costa 0,25 centesimi.

Il problema è che molti attivano il servizio leggendo che l’attivazione è gratuita e non si accorgono che ha un costo, forse fino a quando non vedono trattenute ingiustificate sul deposito. Se hai il servizio attivo ma preferisci non pagare è facile, SMS alert può essere disattivato in ogni momento. Basta andare sulla pagina personale di Poste Italiane ed annullare il servizio, tramite app, oppure rivolgendosi al servizio clienti telefonicamente.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004