Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Lutto nel mondo del giornalismo, addio a Roberto Renga: aveva 76 anni

Lutto nel mondo del giornalismo, morta la voce storica Roberto Renga, aveva 76 anni. Per molto tempo è stata una delle grandi firme del «Messaggero», figura di riferimento per le cronache sportive legate a Roma e Lazio. “Papà ci ha lasciati nel pomeriggio di oggi. Il suo ultimo tweet è postumo, pensato un anno fa. Data e luogo dei funerali saranno comunicati nella giornata di domani”, le parole su Twitter del figlio. (continua a leggere dopo le foto)

leggi anche l’articolo —> “Oggi è un altro giorno”, commozione in studio: “Purtroppo se n’è andato”

Italia in lutto: è morto Roberto Renga. Addio alla storica voce del giornalismo sportivo

Sul profilo di Roberto Renga compare anche un ultimo messaggio. Aveva avuto tempo, suo malgrado, per pensare ad un saluto al mondo. Come riferisce «La Repubblica», quando nel pomeriggio Roberto Renga è scomparso, all’età di 76 anni, la famiglia ha pubblicato il suo ultimo tweet, un commiato che pare sia stato pensato più di un anno fa: “Non posso lamentarmi. Sono stato molto amato e molto odiato. Il mio perdono a tutti meno tre”.  (continua a leggere dopo le foto)

Ha lavorato a lungo al “Messaggero”

Il popolare giornalista, per anni firma delle pagine sportive del «Messaggero», da tempo, era in lotta contro un brutto male. “Radio Radio è stata la sua ultima casa radiofonica, condoglianze a tutta la famiglia. Stava combattendo da tempo. R.i.p. Rob”, scrive Ilario Di Giovambattista, Direttore Editoriale di Radio Radio, emittente con cui Renga ha collaborato per anni. (continua a leggere dopo le foto)

Il saluto della Redazione di Rai Radio a Roberto Renga

Lo staff di Rai Radio ha dedicato al giornalista scomparso un breve articolo in cui si percepiscono la stima e l’affetto: “Con rammarico veniamo a conoscenza della scomparsa di Roberto Renga, storica voce di Radio Radio, ultima casa radiofonica di un profondo conoscitore di calcio nonché collaboratore di lustro di questa testata. La vicinanza di tutta la Redazione va alla famiglia, agli amici e a chi ha avuto modo di apprezzare la competenza di un uomo di classe e cultura, mai banale né sfrontato nei giudizi. Ci lascia a 76 anni dopo aver lottato a lungo con un brutto male. Ciao Roberto”. Leggi anche l’articolo —> “Gf Vip”, Manuel Bortuzzo: il video della sua nuova fidanzata ha indignato il web

 

 

 

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004