Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Covid, il dramma di Lilli Gruber: “Arrivata a pesare 44 kg”

Con il suo esempio Lilli Gruber ha voluto mandare un messaggio ben preciso al suo affezionato pubblico: la pandemia va avanti da oltre due anni, ma non è finita. Non bisogna sottovalutare il Covid: lei stessa dopo aver contratto la malattia, sta ancora scontando gli effetti del virus. Un’esperienza difficile per la giornalista, che invita alla prudenza. (continua a leggere dopo le foto)

Gruber

Covid, il dramma di Lilli Gruber: “Arrivata a pesare 44 kg”

«Ho preso la variante Omicron 4 o 5, quella super aggressiva, dopo aver vissuto come una monaca per due anni e mezzo», ha dichiarato Lilli Gruber ai microfoni di «Un Giorno da Pecora», la trasmissione in onda su Rai Radio1 condotta da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. Nel corso di una breve intervista radiofonica, l’ex inviata di guerra ha voluto raccontare il dramma della malattia per far capire che la pandemia è ancora pericolosa. La Gruber ha detto di aver preso il Covid durante una serata tra amici, trascorsa all’insegna della spensieratezza (continua a leggere dopo le foto)

gruber

Il contagio ad una cena tra amici

«Una sera di due settimane e mezzo fa eravamo a cena con una quindicina di amici. C’era anche un’americana, che conosco, appena arrivata da Davos. Siamo stati contagiati praticamente tutti, ad eccezione di chi aveva avuto il virus pochi mesi prima. Alla fine della cena ci siamo, purtroppo, abbracciati. Io sono sempre stata iper attenta, sono arrabbiata con me stessa e con la leggerezza di tutti gli altri perché il Covid non è affatto sparito», le parole di Lilli Gruber. La giornalista, pochi giorni dopo la cena, ha scoperto di aver preso il virus. Il Coronavirus non si è manifestato affatto in forma lieve: la conduttrice di “Otto e mezzo” ha avuto sintomi importanti. (continua a leggere dopo le foto)

gruber

gruber

Lilli Gruber si sente ancora molto stanca

«Ho avuto febbre a 38 e mezzo, tosse, mal di gola, mal di testa, anche la perdita del gusto che per fortuna ho riacquistato. È stata una brutta esperienza», ha dichiarato sempre la Gruber, descrivendo il lungo periodo di quarantena. Da qualche giorno si è lasciata alle spalle i sintomi più pesanti, ma non sta ancora bene: «Sento ancora molta stanchezza e molta fiacca. Ero arrivata a pesare 44 chili, ora mi sono rimessa all’ingrasso», ha rimarcato. (continua a leggere dopo le foto)

Ecco quando tornerà ad “Otto e mezzo”

Preoccupata per le sue condizioni di salute, ma anche per i suoi impegni in tv. Il lavoro per lei è fondamentale, ci tiene ad «Otto e mezzo»: «Devo dire che i primi giorni di Covid non sono riuscita a guardare nulla, ero a letto ammalata, poi l’ho visto e ho apprezzato il suo garbo e la sua professionalità», ha detto la Gruber, riferendosi a Giovanni Floris che l’ha sostituita. Forse rientrerà dopo il 1° luglio: «Il prossimo tampone molecolare lo farò sabato. Appena sarò negativa tornerò in studio».

 

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004