Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Uomini e Donne”, è già finita tra Alessandro e Cristina: cos’è successo

“Uomini e Donne”, il chiarimento e le parole di Alessandro

Dopo aver avvertito un allontanamento da parte di Alessandro, Cristina ha chiesto al cavaliere delle spiegazioni. Alessandro ha ammesso di “non sentire più le farfalle nello stomaco“, lasciano Cristina molta delusa. “A questo punto penso che il tuo interesse all’inizio non fosse così autentico, io ero solo un traguardo da raggiungere”. La dama ha così deciso di chiudere la frequentazione tra i due, ed è tornata a sedersi sul trono fuoriosa. “Mi sento presa in giro. Sono un po’ schifata”. Anche Ida Platano ha voluto commentare la fine di questa frequentazione, mandando Alessandro su tutte le furie. “Tu non devi commentare le mie cose, pensa ai tuoi corteggiatori. Io non ho mai detto niente su una tua esterna”, ha detto l’uomo all’ex fidanzata. La tronista ha allora voluto rispondere per le rime alle parole dell’uomo: “Siccome io e te non siamo più niente, ti devi rivolgere a me in modo rispettoso. Io parlo finché ho voglia di dire la mia”. (Continua a leggere dopo la foto)

Le novità dal Trono Classico

Brando e Raffaella hanno iniziato le prime prove di convivenza. La corteggiatrice, molto emozionata, ha presentato la madre al tronista. “È giusto farti conoscere le persone importanti della mia vita”. Beatriz ha provato a recuperare terreno con Brando portandolo in esterna al mare e regalandogli uno dei suoi quadri. “Spero sia un’esterna di ripartenza“, ha detto la corteggiatrice al giovane. Brando ha poi deciso di dedicare una canzone a Beatriz, scatenando un putiferio in studio.

Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure