Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Ozark 4, quando esce, trama e cast: tutto sull’ultima stagione

Ozark 4, quando esce, trama e cast: tutto sull’ultima stagione

Ozark 4 è finalmente pronta per il suo debutto su Netflix, quando esce? Dopo lo straordinario successo delle prime tre stagioni, Ozark tornerà su Netflix per debuttare con una stagione finale mozzafiato. La serie crime ha ricevuto diversi premi e numerose nomination, tra cui Miglior Attore in una serie drammatica ai Golden Globe per l’attore protagonista Jason Bateman.

Ozark 4 quando esce

Ozark 4 quando esce in Italia?

Già dallo scorso 30 giugno Netflix aveva ufficializzato la quarta stagione di Ozark, che sarà anche l’ultima per la serie. La quarta e ultima stagione sarà divisa in due parti di sette episodi ciascuno, per un totale quindi di 14 nuove puntate. Netflix ha concesso più episodi visto il successo della serie: nelle prime 3 stagioni infatti le puntate erano soltanto 10. La data di uscita della prima parte della quarta stagione di Ozark è fissata per il 21 gennaio 2022.

Di cosa parla Ozark? Protagonista della serie la famiglia Byrde, composta dai coniugi Marty e Wendy, e dai figli adolescenti Charlotte e Jonah. Marty è il maggiore riciclatore di denaro sporco di uno dei più grandi cartelli della droga messicani. Nell’ultima stagione, la libertà dal cartello sembra a portata di mano, ma l’incrinarsi dei legami familiari potrebbe portare i Byrde alla definitiva rovina.

Ozark 4 cast

Il cast della quarta stagione è composto da Jason Bateman (Marty Byrde), Laura Linney (Wendy Byrde), Julia Garner (Ruth Langmore), Sofia Hublitz (Charlotte Byrde), Skylar Gaertner (Jonah Bryde), Charlie Tahan (Wyatt Langmore) e Lisa Emery (Darlene Snell), Jessica Frances Dukes (Maya Miller). Nei mesi scorsi la serie ha riacquistato notorietà grazie alla vittoria di Julia Garner (Ruth nella serie) che alla 71esima edizione dei Primetime Emmy Awards si è portata a casa la statuetta come Migliore Attrice Non Protagonista in una Serie Drammatica.

In una nota diffusa da Netflix, nel commentare il rinnovo, il protagonista Jason Bateman ha dichiarato: “Una stagione ingigantita significa problemi più grandi per i Byrdes: non vedo l’ora di chiudere con i botti”. Anche il creatore della serie, Chris Mundy, ha mostrato il suo entusiasmo per l’uscita dell’ultima sera. “Siamo molto felici che Netflix abbia riconosciuto l’importanza di dare a Ozark più tempo per porre fine alla saga di Byrdes. È stata una grande avventura per tutti noi – sia sullo schermo che fuori – quindi siamo entusiasti di avere la possibilità di portarlo al termine nel modo più gratificante possibile”.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004