Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » 2000€ subito nel conto per questi italiani: come fare per averli

2000€ subito nel conto per questi italiani: come fare per averli

L’Italia sta vivendo un periodo di crisi, acuito soprattutto dalla guerra in Ucraina e dalla pandemia di Covid-19. Le famiglie sono allo stremo. L’inflazione, l’aumento di luce e gas, i prezzi della benzina alle stelle: oggigiorno è difficile arrivare a fine mese. Lo Stato sta cercando in ogni modo di aiutare gli italiani e in modo particolare chi ha una famiglia. Alcuni italiani possono addirittura ricevere fino a 2000 euro sul conto. In questo articolo vi spieghiamo come averli. (Continua dopo la foto…)

Bonus fino a 8500 euro per risparmiare sulla bolletta dell’energia: come funziona

2000 euro sul conto per questi italiani

Dallo scoppio della pandemia di Covid-19 e della guerra in Ucraina sono moltiplicati i bonus riservati ai disoccupati e alle famiglie. Gli italiani fanno fatica ad arrivare a fine mese e allora lo Stato cerca di intervenire in qualche modo. L’ultimo bonus permette ad alcuni italiani (non tutti) di ricevere fino a 2000 euro sul conto. Come abbiamo specificato, però, questo bonus è riservato solo ad alcune categorie di italiani. Bisogna rispettare specifici requisiti, altrimenti non si potrà ottenere il bonus. Si tratta di un aiuto rivolto in particolare a chi possiede una famiglia. Lo Stato tiene in modo particolare a questo tipo di persone, che, rispetto a chi vive da solo, trovano più difficoltà nell’arrivare a fine mese. Di seguito vi sveliamo ulteriori dettagli. (Continua dopo la foto…)

Bonus da 1000 euro, novità prevista dalla Legge di bilancio 2022: ecco a chi spetta

bonus 1000 euro

Come fare per averli

Una delle misure messe in campo dallo Stato per combattere l’emergenza è stata quella dell’assegno unico universale, che ha difatti sostituito il bonus bebè, premio devoluto alla nascita di circa 800 euro. Questo, però, non è stato cancellato definitivamente, anzi, adesso c’è un’incredibile novità. Se fino all’anno scorso il bonus bebè poteva arrivare fino a 1500 euro, quest’anno è arrivato a 2.000 euro. Lo scopo è quello di sostenere i genitori dopo una nuova nascita o dopo l’entrata di un figlio adottato. Tale bonus, però, è riservato solamente alle mamme che hanno partorito nel 2022 e che sono iscritte all’ente pensionistico dei medici e degli odontoiatri. I pagamenti arrivano regolarmente ogni mese sul conto corrente del beneficiario o tramite altre modalità di pagamento.

Negli ultimi mesi, inoltre, è sorta una polemica sul fatto che anche i papà dovrebbero percepire la stessa cifra. Anche loro, infatti, vorrebbero godere di questo bonus. Lo ha comunicato l’ente pensionistico dei medici e degli odontoiatri.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure