Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Bonus da 3500 euro a famiglia, ormai è ufficiale: ecco come averlo

Bonus da 3500 euro a famiglia, ormai è ufficiale: ecco come averlo

Tra i settori che maggiormente sono coinvolti nella transizione all’elettrico l’industria automobilistica. Solo poche settimane fa, a fine giugno, il Consiglio dei Ministri dell’Ambiente dei Paesi dell’Ue ha trovato un accordo sul pacchetto di misure che permetterà ai Paesi di ridurre le proprie emissioni di gas serra di almeno il 55% entro il 2030. (continua a leggere dopo le foto)

clicca qui per leggere tutte le News su TvZap 

Bonus da 3500 euro a famiglia, ormai è ufficiale: ecco come averlo

Il passaggio all’auto elettrica non è utopia, ci arriveremo nel giro di qualche anno e sarà un processo graduale. Obiettivo dell’Unione Europeo privilegiare i sistemi più green, facendo ricorso anche ad incentivi. È in arrivo un ‘aiuto’ molto particolare da ben 3.500 euro, a cui potranno attingere tante famiglie italiane. Il Governo italiano ha deciso infatti di sostenere la transizione ecologica in corso e il processo di decarbonizzazione con un nuovo bonus. Attraverso un decreto del Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, redatto di concerto con il Ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, sappiamo che è in arrivo un retrofit elettrico. (continua a leggere dopo le foto)

In cosa consiste il bonus retrofit

Per chi non lo sapesse il retrofit o retroffitting consiste nell’aggiungere nuove tecnologie o funzionalità ad un sistema vecchio, prolungandone così la vita utile o rendendolo adeguato a nuove normative vigenti. Il bonus di cui parliamo è stato introdotto nel Decreto Milleproroghe convertito in Legge ed è disciplinato dal Decreto 31 maggio 2022 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.148 del 27-6-2022. Veniamo ora ai 3.500 euro: come si fa beneficiarne? Stiamo parlando di un bonus auto, ma non di quelli che costringono a comprare una macchina nuova. Per avere il bonus retrofit bisogna presentare la domanda entro il 31 dicembre. Il retrofit è un’operazione che consente di trasformare una vecchia automobile con un motore diesel oppure benzina in un’automobile elettrica. (continua a leggere dopo le foto)

La domanda va presentata entro il 31 dicembre

In altre parole questo bonus retrofit vale il 60% delle spese sostenute per la trasformazione del motore dell’auto. Dunque tutte le spese fatte per trasformare il motore endotermico in un motore elettrico saranno agevolate fino alla soglia massima dei 3.500 euro. Saranno incluse anche le operazioni realizzate già dal 10 novembre 2021. Come si legge su “Io Donna”: “Il bonus vale il 60% delle spese sostenute per la trasformazione del motore, fino alla soglia massima dei 3500 euro, al quale si aggiunge un contributo del 60% delle spese relative all’imposta di bollo per l’iscrizione al Pubblico Registro Automobilistico (PRA), all’imposta di bollo e all’imposta provinciale di trascrizione IPT”. (continua a leggere dopo le foto)

Quali sono i mezzi a cui si può applicare?

I mezzi a cui è possibile applicare il suddetto bonus sono automobili e minivan per il trasporto di persone, veicoli con più di otto posti e furgoni per il trasporto delle merci (categorie M1, M1G, M2, M2G, M3, M3G, N1 e N1G) che siano stati immatricolati originariamente con motore a combustione interna. Non è previsto nessun incentivo per i veicoli a due ruote. Ricordiamo che per trasformare un’auto da diesel/benzina ad elettrica ci vogliono almeno 6.000 euro per un’auto piccola e fino a 30.000 per una più grande. Leggi anche l’articolo —> Centaurus, Galli lancia l’allarme: “Accadrà entro l’estate”

 

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure