Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Calcio, panico in campo: colpito da un infarto durante la partita

Calcio, panico in campo: colpito da un infarto durante la partita

Panico in campo durante una partita di calcio. Un giocatore si è sentito male durante la partita tra Al-Rayyan e Al-Wakrah. Il ragazzo si è accasciato a terra scatenando forte preoccupazione da parte dei compagni di squadra e dei tifosi sugli spalti. Immediato l’intervento di un suo compagno di squadra colombiano, che gli ha girato la testa in modo che potesse respirare adeguatamente. Come sta ora il calciatore?

Ousmane Coulibaly a terra: colpito da un infarto durante la partita

Il difensore Ousmane Coulibaly ha avuto un infarto durante la partita tra Al-Rayyan e Al-Wakrah. È un calciatore dell’Al-Wakrah, classe 1989. Il giocatore veste il ruolo di difensore centrale ed è in grado di disimpegnarsi bene sia a destra che a sinistra. Coulibaly ha talento ed è abile anche nel ruolo di terzino destro. Nel corso della sua carriera ha indossato le maglie di Stade, Guingamp B, Platanias, Panathinaikos.

Mancavano pochi minuti alla fine del primo tempo quando Ousmane Coulibaly, difensore della squadra ospite è crollato in campo. Il calciatore ha avuto un infarto durante la partita e subito il personale medico ha fatto il suo intervento per salvare il ragazzo. I sanitari lo hanno rianimato e lo hanno caricato in ambulanza, per portarlo in ospedale.

Ousmane Coulibaly salvato da James Rodriguez

E’ stato decisivo l’intervento di James Rodriguez. L’ex giocatore del Real Madrid e del Bayern Monaco ha prestato soccorso per primo. Secondo quanto dichiarato dal medico sociale del suo club, il colombiano si è chinato sull’avversario e ha prontamente aggiustato la testa del 32enne per consentirgli di respirare prima dell’arrivo dei medici. Con questo gesto ha contribuito a salvare la vita di Ousmane. Ora il ragazzo fortunatamente è fuori pericolo e ha condiviso sul suo profilo Instagram un lungo messaggio per ringraziare tutti coloro che lo hanno aiutato in quel momento per lui così difficile.

 

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004