Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Sport in lutto: addio al piccolo campione di soli 9 anni. Una fine terribile

Sport in lutto: addio al piccolo campione di soli 9 anni. Una fine terribile

Il mondo dello sport in lutto per la morte del giovanissimo campione. Una fine terribile, un destino crudele: la sua vita è stata spezzata troppo presto. In queste ore stanno arrivando tanti messaggi di cordoglio da parte di amici e familiari. Per i genitori si tratta ovviamente di una perdita assai dolorosa. Probabilmente non avrebbero mai immaginato di piangere un figlio così presto. (Continua dopo la foto…)

Grave lutto nel cinema, addio a David Warner: aveva recitato in “Titanic”

Sport in lutto: addio al piccolo campione

Un lutto dolorosissimo colpisce il mondo dello sport. È morto a soli 9 anni in seguito ad un terribile incidente. Un destino tragico ha spezzato per sempre la sua vita. La sua morte ha lasciato un vuoto incredibile. Per i genitori sarà difficile sopportare la sua assenza. A 9 anni non si può e non si deve morire, ma il destino è spesso crudele. Nelle ultime ore sono arrivati tantissimi messaggi di cordoglio da parte di amici e appassionati di sport. Molti di questi seguivano il piccolo campione nelle sue gare. Nessuno si dimenticherà di lui e resterà per sempre impresso nei ricordi delle persone. (Continua dopo la foto…)

Italia in lutto: addio a Leonardo, il piccolo campione di soli 9 anni. La malattia se l’è portato via

È morto Mathis Bellon

Il mondo dello sport piange la scomparsa di Mathis Bellon, motociclista francese vittima di un incidente durante un allenamento al kartodromo di Ala. Subito dopo l’incidente, il piccolo era stato trasportato d’urgenza in ospedale, dove era ricoverato da una settimana per le gravi ferite riportato nello schianto. Ieri, però, è arrivata la notizia che nessuno avrebbe voluto leggere o ascoltare: il piccolo campione è morto. L’annuncio è stato dato dalla sua famiglia, distrutta per la perdita del bambino. Nelle ultime ore sono arrivati tantissimi messaggi di cordoglio da parte di amici e appassionati di motori. Molti di questi seguivano Mathis nelle sue gare.

L’incidente è avvenuto durante una sessione di allenamento al kartodromo di Ala, in località Chiesurone, in provincia di Trento. Mathis è caduto dalla sua mini moto e non è riuscito a rialzarsi in tempo, venendo investito da un altro mezzo. Il piccolo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Borgo Trento. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime. I medici lo hanno sottoposto a due interventi chirurgici per provare a salvargli la vita, ma in modo invano. Mathis è morto nella giornata di ieri nell’ospedale di Montpellier, dove era stato trasferito per avvicinarsi alla sua famiglia.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure