Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Violento terremoto in California: otto scosse in meno di un’ora, la situazione

Violento terremoto in California: otto scosse in meno di un’ora, la situazione

Torna a tremare la terra, a far paura. È notizia di poco fa: violento terremoto in California. Una scossa di magnitudo 6.4 ha colpito oggi la costa settentrionale del Paese. Come dichiara l’Istituto geofisico statunitense USGS il sisma è stato localizzato ad una profondità di circa 16 km. Al momento non si sa se ci siano morti o feriti. Le persone spaventate si sono riversate sui social, documentando con foto e filmati quanto accaduto nelle ultime ore. Ci sono però dei danni importanti, stando ad alcune segnalazioni. Leggi anche l’articolo —> Meteo: Giuliacci parla di Natale anomalo, cosa ci aspetta

terremoto oggi

Violento terremoto in California: otto scosse in meno di un’ora, la situazione

Terremoto in California. La scossa di magnitudo 6.4 è stata registrata a 12 km a sud-ovest di Ferndale, una cittadina nella Contea di Humboldt. Come dicevamo, per ora, non ci sono notizie di feriti o vittime. L’USGS segnala inoltre altre sette scosse minori nella stessa zona, di magnitudo compresa tra 2.5 e 4.6. La buona notizia è che al momento non è stata diramata alcuna allerta tsunami. (continua a leggere dopo le foto)

terremoto

Al momento le notizie sono frammentate

Una fortissima scossa di terremoto, di grado 6,4, ha colpito il nord della California nella mattinata di oggi, 20 dicembre 2022. A riferirlo l’Istituto geofisico statunitense USGS, che ha precisato che la scossa è stata preceduta e seguita da altre di magnitudo ridotta. Al momento nessuna allerta tsunami, ma secondo le prime notizie che arrivano dall’estero, la scossa ha provocato alcuni danni e l’interruzione dell’elettricità in diverse contee del nord della California. (continua a leggere dopo le foto)

terremoto

Terremoto in California: nessuna allerta tsumani, ma la paura è stata tanta

Il terremoto è stato registrato a una profondità di 16,1 chilometri. L’epicentro si trova 12 chilometri a sud ovest di Ferndale, circa 400 chilometri a nord di San Francisco. Tanta la paura tra i residenti, che ora sui social stanno raccontando cosa hanno visto e sentito. Come sottolinea “Il Corriere della Sera” tra i primi a riportare la notizia, “la California vive da decenni nel timore di una riedizione del terremoto che, il 18 aprile 1906, causò migliaia di morti e la devastazione di San Francisco. In quel caso il sisma fu di magnitudo 7,9. L’incubo, oggi, è quello del «Big One», cioè di un terremoto devastante lungo la faglia di Sant’Andrea”. Leggi anche l’articolo —> Orrore in casa: un bimbo trovato seppellito sotto il pavimento e la sorellina era ridotta male

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure