Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Orrore in casa: un bimbo di 6 anni trovato seppellito sotto il pavimento e la sorellina era ridotta male

Orrore in casa: un bimbo di 6 anni trovato seppellito sotto il pavimento e la sorellina era ridotta male

Bimbi di sei anni seppellito sotto pavimento

Social. Arkansas, bimbo di 6 anni seppellito sotto il pavimento: cos’è successo. La storia che stiamo per raccontarvi arriva da oltre oceano e precisamente dagli Stati Uniti d’America. Ciò che è accaduto può essere adatto per la trama di un film dell’orrore, il problema è che in questo caso è tutto vero. Un’agghiacciante vicenda di abusi quella che si è consumata negli Stati Uniti, in Arkansas, dove il 16 dicembre 2022 le autorità locali hanno trovato il corpo di un bambino di sei anni seppellito sotto le assi del pavimento nella casa dove viveva insieme alla famiglia e alla sorellina, sopravvissuta, ma in gravi condizioni. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche –> Bimbo morto all’asilo, il grido di dolore del papà: l’annuncio mette i brividi

Arkansas, bimbo di 6 anni seppellito sotto il pavimento: cos’è successo

Una terribile storia di abusi quella che si è consumata negli Stati Uniti, in Arkansas, dove lo scorso venerdì, 16 dicembre, le autorità locali hanno trovato il corpo di un bambino di 6 anni seppellito sotto le assi del pavimento della casa dove viveva insieme alla famiglia e alla sorellina, sopravvissuta, ma che ha riportato delle ferite multiple, tra cui ustioni al cuoio capelluto. La nonna dei due nipotini aveva cercato di ottenere la loro custodia con scarsi risultati.

Una volta giunta nell’appartamento dove vivevano i suoi nipotini con la loro madre, la donna ha allertato la Polizia dopo aver preso visione delle condizioni terribili in cui viveva la piccola. Come riportato da varie fonti locali, le autorità una volta giunte sul luogo hanno fatto una scoperta agghiacciante: il cadavere del piccolo di sei anni era in stato di decomposizione e nessuno lo sapeva perché era stato seppellito sotto il pavimento del corridoio della casa. (Continua a leggere dopo la foto)

Cosa rischia la madre dei due piccoli

La madre dei bambini, Ashley Roland, 28 anni, è stata accusata di omicidio, manomissione di prove fisiche e abusi sui minori, insieme al suo fidanzato Nathan Bridges, 33 anni. I due al momento sono detenuti nella prigione della contea di Lee. La Polizia dello stato dell’Arkansas ha detto che il piccolo probabilmente è morto più di tre mesi fa. Per il momento non è stata ancora rivelata la causa del decesso. Bisognerà attendere i risultati dell’autopsia per avere maggiori informazioni. Nel frattempo gli inquirenti stanno indagando sulle ferite, che si ritiene siano ustioni al cuoio capelluto, subite dalla sorellina del bimbo sepolto sotto il pavimento.

Leggi anche –> Tennessee, due fratelli sbranati da dei pitbull: la madre è grave

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure