Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Terribile incidente, pullman sbanda e finisce in un fosso: il bilancio

Un terribile incidente si è verificato nel pomeriggio di ieri a Cascina Bianca di Torrevecchia Pia, in provincia di Pavia. Un pullman di linea ha sbandato ed è finito in un fosso, ribaltandosi. Fortunatamente il mezzo non era pieno ma alcuni passeggeri hanno avuto bisogno di un soccorso medico. Vediamo cosa è accaduto e quante sono le persone coinvolte.

Leggi anche: Camion travolge 16 auto in autostrada: è strage

Leggi anche: Virus respiratori tra bambini, è boom di contagi in Italia: pronto soccorso e reparti pieni

Pullman sbanda e finisce in un fosso, la dinamica dell’incidente

Intorno alle 16.20 di giovedì 14 dicembre un pullman di linea di Autoguidovie, che gestisce il trasporto pubblico locale, è uscito di strada A Torrevecchia Pia, in provincia di Pavia, ed è finito in un fosso. Al momento dell’incidente c’era nebbia, ma secondo una prima ricostruzione, il mezzo stava effettuando la tratta che da Milano porta a Belgioioso quando si è ribaltato. Per consentire il soccorso ai feriti, il recupero del bus e avviare tutti gli accertamenti da parte dei carabinieri per ricostruire la dinamica dei fatti, la strada è stata momentaneamente chiusa. (continua dopo la foto)

Leggi anche: “Addio patente per chi lo fa”: cambia tutto, la notizia poco fa

Quindici passeggeri a bordo del pullman

A uscirne malconce ben quindici persone, che ieri 14 dicembre sono state soccorse dalle ambulanze del 118 dopo che il pullman su cui viaggiavano è finito in un fosso. Oltre al personale medico, sul posto sono intervenute diverse squadre di vigili del fuoco: sia quelle del comando di Lodi sia quelle del distaccamento volontario di Sant’Angelo Lodigiano. I soccorsi hanno aiutato sei persone, rimaste incastrate, ad uscire dal pullman. Tre sei passeggeri hanno avuto bisogno di essere medicate e sono state trasportate Policlinico San Matteo di Pavia in codice giallo. Si tratta di una ragazza di 16 anni che ha riportato un trauma cranico, un’altra di 25 con traumi al cranio e al bacino ed il conducente del bus, con un trauma alla schiena. Fortunatamente tra loro nessuno è grave.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure