Home » “Christian”, la nuova serie Sky con Edoardo Pesce e Claudio Santamaria

“Christian”, la nuova serie Sky con Edoardo Pesce e Claudio Santamaria

La serie televisiva Christian è targata Sky Italia. Si tratta di una nuova produzione che miscela il sovrannaturale e il crime. E’ incentrata su Christian (Edoardo Pesce), appunto, un uomo che vive nella periferia romana e lavora per un “boss” del posto.  (Continua a leggere dopo la foto)

Christian

Un giorno, quest’ultimo, scopre di avere le stigmate: è da qui che la sua vita proseguirà il suo corso barcamenandosi tra sacro e profano. Tutte le informazioni su quando uscirà, sulla trama, sul cast e sulle puntate.

“Christian”: quando esce e la trama

Sky Italia non ha ancora deciso quale sarà la data precisa che corrisponderà con il debutto della serie, ha però rivelato che, il mese preso in considerazione, sarà quello di gennaio 2022. Le puntate di Christian sono in tutto 6. Probabilmente Sky ne trasmetterà due alla volta ogni settimana: le settimane saranno quindi tre in tutto.

La storia della serie è ambientata nel periodo attuale in un quartiere disabitato situato nella periferia di Roma. E’ questa la zona in cui vive Christian (il protagonista) e in cui lavora come servo per il boss del posto, Lino (Giordano De Plano). Quest’ultimo è considerato da lui come un fratello maggiore adottivo, in quanto sono stati cresciuti dalla stessa donna, Italia (Lina Sastri), ovvero la vera madre del protagonista. Christian va a vivere con lei per prendersene cura quando si ammala di Alzheimer. Un giorno, il protagonista, comincia ad avvertire dolore nelle mani e si rende conto che gli sono apparse delle stimmate da cui esce del sangue.

Grazie a queste, però, riesce a compiere dei miracoli. Inizia ad usufruire di questa dote salvando Rachele (Silvia D’Amico), che si affeziona all’uomo con la convinzione che sia veramente in grado di compiere del bene per chi ne ha bisogno. Ma l’unica preoccupazione di Christian è che, a causa del dolore alle mani, non potrà mai più ricominciare a fare il “lavoro” di sempre. Questa sua dote con cui è stato privilegiato, cattura l’attenzione del postulatore del Vaticano Matteo (Claudio Santamaria), ossessionato dall’idea di trovare qualcuno con dei veri poteri taumaturgici. Ma, soprattutto, è l’attenzione di Lino a venir catturata. Quest’ultimo ha infatti paura che ora, il suo “regno”, sia in pericolo.

Il cast

Edoardo Pesce interpreta il protagonista principale Christian. Nel cast ci sono inoltre: Giordano De Plano nei panni di Lino, Lina Sastri in quelli di Italia, Francesco Colella che veste i panni di Tomei (veterinario del quartiere che si prende cura delle persone che non si possono permettere cure mediche adeguate). Ancora, Silvia D’Amico è Rachele (tossicodipendente del quartiere, che Christian salva con i suoi nuovi poteri), Antonio Bannò interpreta Davide (figlio di Lino, erede del suo regno, e migliore amico di Christian), Gabriel Montesi è Penna (amico della compagnia di Christian e Davide, piccolo criminale che lavora per Lino) e
Claudio Santamaria veste i panni di Matteo (postulatore del Vaticano).

Alle riprese c’è Stefano Lodovichi (in Il Cacciatore) e Roberto Saku Cinardi. Le riprese della serie hanno avuto luogo nella città di Roma: la prima è stata fatta nel novembre 2020. Lodovichi è inoltre produttore creativo, invece Cinardi è ideatore della serie, che ha creato con Valerio Cilio (in I Cesaroni Masantonio) ed Enrico Audenino (in Summertime). Gli scrittori delle sceneggiature sono: Cilio, Audenino, Renato Sannio (in Gli uomini d’oro) e Patrizia Dellea.