Home » “Fino all’ultimo battito”, le anticipazioni dei due episodi in onda stasera

“Fino all’ultimo battito”, le anticipazioni dei due episodi in onda stasera

“Fino all’ultimo battito”, la fiction con Marco Bocci torna stasera su Rai1 nel prime time: ecco le anticipazioni della puntata di stasera 21 ottobre 2021. (Continua a leggere dopo la foto)

fino all'ultimo battito anticipazioni stasera

“Fino all’ultimo battito”, la serie televisiva di Rai1, è arrivata alla sua quinta puntata formata da due episodi: Il nono intitolato “Codice rosso” e il decimo intitolato “Il morso del serpente”. Ecco le anticipazioni

“Fino all’ultimo battito”: anticipazioni quinta puntata del 21 ottobre 2021

Nel nono episodio intitolato “Codice rosso”, il protagonista Diego è stato beccato e viene raggiunto da Cosimo che, fuori di sé, comincia a picchiarlo duramente. Mentre sta commettendo il furibondo atto, però, gli prende un malore: è in quel momento che Diego avrebbe la possibilità di fuggire, ma non lo fa e, anzi, lo soccorre. Elena, la sua compagna, intanto lo attende nella cattedrale dove, da lì a breve, si sarebbero dovuti sposare. La sopravvivenza di Cosimo è messa a dura prova, quest’ultimo necessità di essere operato d’urgenza. Diego, allora, approfittando della situazione, gli propone un nuovo patto: lo opererà e lo salverà in cambio della libertà.

Nel decimo episodio intitolato “Il morso del serpente”, la partita di beneficienza organizzata da Rocco ha reso possibile l’acquisto di un cuore artificiale per Vanessa. La ragazza, quindi, potrà finalmente essere sottoposta all’intervento. Diego, però, è ancora afflitto da preoccupazioni in quanto un trapianto di cuore non è così semplice da realizzare. Intanto, sempre il protagonista, si munisce di tutto ciò che gli necessita per effettuare l’operazione su Cosimo. Pur di togliersi da mezzo questa spiacevole situazione, decide di rubare un macchinario che si trova in ospedale perché lui non ne è munito. Mino e Rosa, invece, hanno un confronto non tanto pacato a seguito delle scomode verità che il boss ha rivelato al nipote. Rocco, infine, osserva e segue i comportamenti di Diego e conduce gli inquirenti sulle sue tracce.

La trama

Come ben sappiamo, il protagonista è Diego Mancini (Bocci), un’esperto chirurgo che è diventato Primario di cardiochirurgia a soli quarant’anni. Ha una vita quasi perfetta: ha una compagna, Elena (Violante Placido), una figlia acquisita Anna (Gaja Masciale) ed un figlio naturale, Paolo (Giovanni Carone). Quando finalmente Elena divorzia dall’ex marito, è pronta ad affrontare il matrimonio con il suo amato Diego. Ma la vita gli riserva una spiacevole sorpresa: Paolo è affetto da cardiopatia e il padre Diego, purtroppo, non può far niente per aiutarlo se non inserirlo in lista d’attesa per un trapianto di cuore.

Diego, pur di salvare il figlio, è disposto a tutto, anche a sacrificare i suoi principi morali ed il giuramento richiesto dalla professione medica. Accetta di stipulare un patto con un boss latitante, Cosimo Patruno (Fortunato Cerlino), del quale deve diventare il medico personale. E’ così che Diego si ritrova sommerso in un vortice di bugie, segreti e sotterfugi che metteranno in pericolo sia la sua famiglia, sia lui stesso. Messo continuamente di fronte a bivi, il protagonista dovrà scegliere cos’è, per lui, la cosa più giusta da fare e combattere fino all’ultimo battito.