Home » “Gomorra 5”, tutte le curiosità sulla stagione finale della saga criminale di Sky

“Gomorra 5”, tutte le curiosità sulla stagione finale della saga criminale di Sky

“Gomorra 5” la serie finale della saga criminale ispirata dal libro di Roberto Saviano è pronta a sbarcare a breve su Sky con i suoi episodi. Prodotta da Sky Original e Cattleya in collaborazione con Beta Film, è una serie cult italiane più amate, sia nel suo Paese d’origine, che all’estero. Ecco tutte le curiosità: quando esce, trama e cast della stagione finale. (Continua a leggere dopo la foto)

Gomorra 5

Gomorra La serie, che ha preso spunto dall’omonimo romanzo di Roberto Saviano grazie al quale è stato creato anche un film, torna con il suo capitolo decisivo. Quest’ultima stagione prevede, a grande sorpresa, il ritorno di Ciro Di Marzio, l’Immortale e propone immagini continue di una guerra tra clan che diventa sempre più spinta e feroce. Ciro si scaglierà contro Genny: Una lotta sanguinolenta tra un uomo creduto morto tornato “in gioco” nella Camorra e un latitante. I due si contendono il controllo delle piazze di spaccio, ma non solo: in ballo c’è persino qualcosa di più grande. Le sparatorie, gli omicidi a sangue freddo e i colpi di scena saranno gli ingredienti principali della serie.

Gomorra 5: quando esce e la trama

La quinta ed ultima stagione di Gomorra andrà in onda su Sky a partire da venerdì 19 novembre. E’ possibile guardarla anche in streaming su NOW.

Quinta stagione: lo scontro tra i Levante e Patrizia ha ridotto Napoli in brandelli. Genny si trova costretto a rinunciare al suo sogno di vivere una vita normale e a tornare in azione. Ora però è nel mirino della polizia e non gli rimane altro che chiudersi in un bunker lontano da Azzurra e Pietrino, lasciati “nelle mani” di una vita migliore. L’unico suo alleato è ‘O Maestrale, il feroce e misterioso boss di Ponticelli che ricoprirà per lui un ruolo fondamentale nel soffiare Secondigliano dalle mani dei Levante. La guerra sta per scoppiare e i nemici sono più agguerriti che mai. In più arriva una notizia che lascia tutti sbalorditi: Ciro Di Marzio è vivo, in Lettonia. E’ da questo momento che, per Genny, le cose prenderanno una piega completamente diversa.

Il cast

Nel cast di questa stagione finale della serie sono ovviamente presenti Salvatore Esposito nei panni di Genny Savastano e Marco D’Amore in quelli dell’Immortale Ciro Di Marzio. Gli altri componenti sono: Ivana Lotito nei panni di Azzurra che, abbandonata da Genny, farà il possibile per tenere il piccolo Pietro al sicuro, lontano da suo padre e dal suo mondo; Arturo Muselli che torna a vestire i panni di Enzo Sangue Blu, l’ex re di Forcella divorato dai sensi di colpa per aver visto troppi compagni morire a causa sua.

La 5^ stagione vedrà inoltre l’arrivo di nuovi volti: stiamo parlando di Domenico “Mimmo” Borrelli (in 5 è il numero perfettoL’equilibrio) che interpreta Don Angelo detto ‘O Maestrale, il feroce boss di Ponticelli che giocherà un ruolo essenziale per Genny in guerra contro i Levante. La moglie di ‘O Maestrale è Donna Luciana, donna dal carattere molto simile a quello del marito e dall’intelligenza astuta e raffinata: ad interpretarla è Tania Garribba (in Il Primo ReTutto il mio folle amore).

Nel cast entra inolte Carmine Paternoster (in Gomorra e L’intervallo) nei panni di ‘O Munaciello, uno dei capipiazza di Secondigliano. Infine c’è Antonio Ferrante (in Preferisco il rumore del mare Tutti i soldi del mondo) e Nunzia Schiano (in DogmanReality Benvenuti al Sud): il primo interpreta Vincenzo Garignano detto ‘O Galantommo, anziano boss di un piccolo paese alle pendici del Vesuvio, invece la seconda interpreta la sua devota moglie da quasi cinquant’anni, una donna fiera ed instancabile.

“Gomorra 5”: autori e location

La stagione finale della serie sarà sviluppata in 10 episodi scritti dagli head writer Leonardo Fasoli e Maddalena Ravagli. Gli altri scrittori sono Valerio Cilio e Gianluca Leoncini. Alla regia c’è Marco D’Amore (attore che interpreta Ciro e che ha già diretto due episodi della quarta stagione e il film L’Immortale) e il veterano Claudio Cupellini: il primo dirige i primi 5 episodi e il nono, mentre il secondo dirige il 6°, il 7°, l’8° e il 10°. Entrambi sono anche supervisori artistici. La serie è girata tra Napoli, Riga e Roma.