Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Il giro del mondo in 80 giorni” arriva finalmente su Rai1: tutto quello che c’è da sapere

“Il giro del mondo in 80 giorni” arriva finalmente su Rai1: tutto quello che c’è da sapere

“Il giro del mondo in 80 giorni” su Rai1: la fiction con David Tennant è pronta ad uscire in procinto dell’estate. Dopo lo stop causa covid-19, le riprese della produzione sono continuate in Romania ed in Sud Africa e l’adattamento televisivo del romanzo di Jules Verne è finalmente ultimato. Ecco tutto ciò che c’è da sapere: quando esce, anticipazioni trama e cast. (Continua a leggere dopo la foto)

Il giro del mondo in 80 giorni

“Il giro del mondo in 80 giorni” è la serie tv con David Tennant che uscirà il 29 maggio su Rai1, ispirata all’omonimo romanzo di Jules Verne del 1873. La realizzazione di questa serie è stata annunciata durante il Festival Séries Mania. L’evento ha avuto luogo a Lille, in Francia, dal 22 al 30 marzo 2019, per festeggiare un anno di alleanza per la co-produzione di serie di qualità tra Rai (Italia), France Tv (Francia) e Zdf (Germania).

Durante questi giorni sono stati comunicati dei progetti in vista quali “Leonardo”, una fiction su Leonardo da Vinci, Sopravvissuti”, una serie tv mystery, Mirage”, una serie tv di spionaggio e appunto, per tutti gli amanti della letteratura (e non solo), Il giro del mondo in 80 giorni”. La serie, prodotta da Slim Film + Television, si sviluppa in un totale di otto episodi da 50 minuti l’uno, che ripropongono in chiave moderna il grande classico della letteratura di Jules Verne. La fiction è stata girata in Romania e in Sudafrica.

“Il giro del mondo in 80 giorni”: anticipazioni 

Le anticipazioni di “Il giro del mondo in 80 giorni” ci pervengono dal produttore esecutivo Simon Crawford Collins, il quale assicura e consiglia una serie tv “piena di adrenalina, cuore e, ovviamente, un sacco di divertimento”, attenendoci a quanto riportato da Deadline il 4 dicembre 2019. Aggiunge inoltre che gli spettatori, grazie ad un team di scrittura davvero “talentuoso”,  possono aspettarsi qualcosa di “veramente speciale”. Questa produzione intende concentrarsi maggiormente sull’aspetto del “viaggio personale” rispetto che su un viaggio in sé per sé.

Il cast

Nel cast de “Il giro delmondo in 80 giorni” troviamo David Tennant (Doctor Who e Broadchurch) nei panni di Phileas Fogg. Al suo fianco recitano inoltre: Ibrahim Koma (Maman a tort, Dos au mur e Alice Nevers – Professione giudice) nel ruolo di Passepartout e Leonie Benesch (The Crown) in quello di Abigail Fix. Si aggiungono poi al cast Jason Watkins (Des) e Peter Sullivan (Poldark). In ruoli secondari troviamo infine l’italiano Giovanni Scifoni alias Enrico Sandri (DOC – Nelle Tue Mani), Lindsay Duncan (A Discovery Of Witches e Richard Wilson di Merlin), Faical Elkihel, Anthony Flanagan, Gary Beadle e Dolly Wells.

Produttori

La serie è co-prodotta da France Televisions, ZDF e Rai. Alle tre emittenti pubbliche di Francia, Germania e Italia si aggiunge Seven West Media australiana. Sono coinvolte anche Slim Film + Television, Federation e 247 Films. “Il giro del mondo in 80giorni” è sviluppata da Simon Crawford Collins e diretta da Ashley Pharoah (Life on Mars). Tra gli sceneggiatori troviamo Stephen Greenhorn (Doctor Who), la creatrice della serie francese Delinda Jacobs (La Forêt) e Caleb Ranson (Child of Mine). Si occupano inoltre della sceneggiatura Debbie O’Malley e Peter McKenna. Il regista è Steve Barron, affiancato per qualche episodio da Charles Beeson. Sono infine produttori esecutivi Simon Crawford Collins per Slim Film + Television, Pascal Breton e Lionel Uzan per Federation.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor