Home » “La casa di carta”: su Netflix la 5^ ed ultima parte della banda vestita di rosso

“La casa di carta”: su Netflix la 5^ ed ultima parte della banda vestita di rosso

“La casa di carta”: tornano su Netflix le attese vicissitudini della banda vestita di rosso rinomatissima sulla piattaforma. La popolare serie spagnola esordirà con i primi episodi della sua quinta ed ultima stagione.    (Continua a leggere dopo la foto)

La casa di carta

L’estate è giunta al termine ed è ora, per i seguaci dell’amatissima serie, di accomodarsi di fronte al televisore e godere delle ultime gesta della banda di rapinatori guidati dal Professore (Álvaro Morte). L’ultimo capitolo sarà, a scelta di Netflix, diviso in due parti. Cinque dei dieci episodi totali verranno resi visibili online alle 9 di venerdì 3 Settembre. I restanti arriveranno invece il 3 Dicembre. Ma dove si era rimasti in sospeso? La banda in rosso è da 100 ore chiusa all’interno della Banca di Spagna per rubare l’oro lì custodito.

Tra vari ed inaspettati colpi di scena, Lisbona (Itziar Ituño), dopo aver scampato il pericolo di venire arrestata, entra nella banca con un’operazione grandiosa. Più complicata è invece la situazione per il Professore, il cui rifugio è stato scoperto dalla detective Alicia Sierra (Najwa Nimri). Mentre è ancora vivo e dolente il ricordo di Nairobi morta negli episodi precedenti, è necessario trovare però una via di fuga! Verrà inoltre portato in scena il volto di tre personaggi nuovi.. Stiamo parlando di Rafael (Patrick Criado), il figlio di Berlino; René (Miguel Ángel Silvestre), il fidanzato di Tokyo (Úrsula Corberó) e Sagasta (José Manuel Seda), comandante delle forze speciali.

La fine della serie

Purtroppo Netflix non ha voluto portare avanti, oltre questa quinta ed ultima stagione, le vicissitudini dei ladri bloccati all’interno della Zecca di Spagna. E anche se nelle ultime stagioni è stato sacrificato un adeguato sviluppo della trama in favore di grandiosi effetti scenici, si spera almeno che, la conclusione di questa amatissima serie firmata Netflix, porti dei risvolti degni ed appropriati in relazione a ciò che ha preso piede anni fa. La Casa di Carta era, agli esordi, una serie di Antenna 3. Netflix l’ha poi salvata dall’insuccesso ed è diventata un caso internazionale. E’ stato grazie agli “share” sui social che ha avuto un seguito pazzesco! Girano voci, però, che l’ultima stagione contenga troppi effetti accumulo ovvero troppi spari, troppe guerre senza più confini, troppe rivolte e conflitti intestini. Nonostante tutto, rimane comunque la speranza di un finale di alto livello!

Novità Netflix a Settembre 2021: cosa guardare tra film, Serie Tv, Anime e tanto altro